Seregno, Marco Ferrari e Lorena Brusamento dominano la Gelsia 60 km
L’arrivo al traguardo di Ferrari (a sinistra) e Brusamento

Seregno, Marco Ferrari e Lorena Brusamento dominano la Gelsia 60 km

Due nomi di grande prestigio hanno monopolizzato la Gelsia 60 chilometri, seconda gara agonistica inserita nel programma de “La Cento chilometri di Seregno-trofeo Italsilva”. In campo maschile, si è imposto Marco Ferrari dell’Atletica Paratico, tra le donne, affermazione per Lorena Brusamento del Gs Gabbi

Due nomi di grande prestigio hanno monopolizzato la Gelsia 60 chilometri, seconda gara agonistica inserita nel programma de “La Cento chilometri di Seregno-trofeo Italsilva”. In campo maschile, si è imposto Marco Ferrari dell’Atletica Paratico, che ha terminato in 3h50’, staccando di 10’ Marco Serasini, portacolori dell’Atletica Tosco-Romagnola. Terzo gradino del podio invece per Pietro Colnaghi della Merate Atletica, al traguardo di Seregno in 4h09’. Tra le donne, affermazione per Lorena Brusamento del Gs Gabbi, che ha concluso in 4h33’, sopravanzando Daniela Viccari, tesserata per il Monza Marathon Team, che ha fermato le lancette del cronometro dopo 4h52’. Medaglia di bronzo per Sabina Bacinelli del Team Otc, in 5h13’. Ottimi i riscontri che sono stati ottenuti dalla non competitiva “Straseregno”, che si è svolta sulla distanza di 8 chilometri ed alla quale hanno partecipato 1.800 persone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA