Marco Attilio Galimberti vince il torneo di tennis di Seregno
Marco Attilio Galimberti, al centro, con Alberto Pellagatti, primo da sinistra, responsabile organizzativo per il Tennis Club Seregno, ed il finalista sconfitto Roberto Razzetti

Marco Attilio Galimberti vince il torneo di tennis di Seregno

Marco Attilio Galimberti ha vinto a Seregno il torneo valido per la fase 1 di qualificazione regionale del campionato italiano di singolare maschile.

Sui campi in terra rossa del Tennis Club Seregno, si è disputato domenica 28 marzo un torneo valido per la fase 1 di qualificazione regionale del campionato italiano di singolare maschile, categoria All Star, promosso dalla Fitpra, circuito amatoriale riconosciuto dalla Federtennis, la formula del quale prevedeva un primo incontro articolato in un set sulla distanza dei nove game, con tie break a sette punti sul punteggio di 8-8, e match successivi sulla distanza dei sei game, con tie break sul 6-6. Al via si sono presentati ventuno atleti, che dopo una prima scrematura, attraverso un turno preliminare, si sono affrontati in un tabellone ad eliminazione diretta, articolato in ottavi di finale, quarti di finale, semifinali e finale.

Il successo lo ha conquistato Marco Attilio Galimberti, punto di forza dell’Atc Cesano Maderno, che ha regolato nell’ordine Silvio Formenti (9-3), Alessandro Dodi (6-3) e Marcello De Carlini (6-1), prima di superare nell’atto decisivo Roberto Razzetti (6-4), tesserato per la società ospitante. In precedenza, Razzetti aveva invece piegato la concorrenza di Giancarlo Ragni (9-1), Gianluca Vismara (7-5) ed Alfredo Tagliabue (6-3). Il regolamento contempla che alla seconda fase della manifestazione accedano i primi sedici di ogni categoria nella classifica regionale per le prove di singolare ed i primi otto per quelle di doppio. Seguirà una terza fase, con un concentramento nazionale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA