F1, #ilCittadinoGp. La prima volta di Max Allegri a Monza: «Ma di calcio non vi dico niente...»
Monza Gp d'Italia 2019 venerdì autodromo nazionale Max Allegri

F1, #ilCittadinoGp. La prima volta di Max Allegri a Monza: «Ma di calcio non vi dico niente...»

L’ex allenatore della Juventus nel paddock per conoscere il mondo della Formula 1: «Ottima impressione, spero ovviamente che vinca la Ferrari».

Nessuna parola sulla Monza che va veloce anche con il pallone ai piedi, quella della società di Silvio Berlusconi e Adriano Galliani

Anche dopo aver vinto 6 scudetti, c’è sempre una prima volta. Come in un paddock di Formula 1. Massimiliano Allegri, dopo la cinquina di tricolori infilata con la Juventus, il “five” glielo dà a Mattia Binotto, team principal Ferrari. “L’impressione che mi sta dando Monza è ottima”, spiega tra il motorhome Ferrari e quello Pirelli. “Essere qui è sicuramente molto bello e lo è ancor di più per lui”, sorride indicando il piccolo Giorgio, il figlio che non lo lascia un attimo. “Ovviamente mi auguro che domani e domenica possa fare bene la Ferrari, del resto siamo a Monza”. Una Monza che corre veloce con i motori e che cresce anche a livello calcistico, con le ambizioni di serie B che il team di Silvio Berlusconi e Adriano Galliani coltivano senza far nulla per nasconderlo. “Ah, no”, ride divertito, “di calcio non dico proprio nulla”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA