Italia batte Cina nella festa dei Volley Lovers: appuntamento al 2016
ita vs cina (Foto by Gionata Pensieri)

Italia batte Cina nella festa dei Volley Lovers: appuntamento al 2016

L’Italia di Marco Bonitta che batte la Cina (per la seconda volta in due giorni). E poi tornei e minivolley, stand, street food, la musica del rapper Moreno. Volley Lovers a Monza si è chiusa con una promozione al 2016.

Due vittorie in altrettanti giorni, la prima a Ravenna la seconda davanti ai “volley lovers” riuniti a Monza per la tre giorni organizzata dal consorzio Vero Volley. Le azzurre di coach Marco Bonitta domenica si sono imposte per 3-0 sulla nazionale cinese nel main event che ha chiuso la grande manifestazione con base al palazzetto di via Stucchi. Aperta dalla musica della Triuggio Marching Band, che ha suonato dal vivo i due inni nazionali, la partita ha messo a confronto due formazioni giovani e motivate a fare bene, che hanno dato vita a un match frizzante ma soprattutto dall’altissimo valore tecnico. Per il ct delle azzurre tanti gli spunti che questa partita amichevole ha offerto.

In campo si sono viste infatti tante nuove promesse del panorama pallavolistico italiano. Sugli spalti caldissimo il pubblico e il risultato finale ha dato ragione dell’entusiasmo, visto che l’Italia ha portato a casa una vittoria rotonda esattamente come la sera prima a Ravenna. Bonitta ha messo in campo una formazione che ha dimostrato insomma di saper dire la sua contro una Cina formata per la maggior parte dalla Nazionale Under 23, fresca campione del Mondo di categoria. In grande evidenza in questa uscita brianzola Giulia Pisani e Miriam Sylla.

Volley Lovers, prima di Italia-Cina l’inno nazionale suonato dalla Triuggio Marching Band

Volley Lovers, prima di Italia-Cina l’inno nazionale suonato dalla Triuggio Marching Band

Italia vs Cina ha chiuso la tre giorni di Volley Lovers e i numeri registrati sono stati tutto sommato discreti, tanto che c’è già una data per il prossimo anno. Il presidente del Consorzio Alessandra Marzari mantiene la promessa quindi e ha tutta l’intenzione di far diventare l’appuntamento con Volley Lovers un appuntamento fisso per la Brianza.

Sono stati tre giorni ricchissimi, non solo di sport giocato, con questa partita di lusso tra Italia e Cina e molti tornei spalmati sulle tre giornate che hanno coinvolto grandi (tra questi anche diversi giocatori delle prime squadre del consorzio) e piccini (c’è stato anche un raduno di minivolley), ma anche formazione, con due convegni su nuovi social e comunicazione ed il clinic per allenatori organizzato dalla Fipav a cui hanno partecipato oltre 200 persone.

Volley Lovers a Monza: Moreno

Volley Lovers a Monza: Moreno
(Foto by Fabrizio Radaelli)

E ancora un po’ di cultura, con la presentazione del libro di Federica Lisi “Non ci lasceremo mai”, un omaggio al marito scomparso prematuramente, Vigor Bovolenta, simbolo della pallavolo italiana e mondiale; qualche nota di spettacolo, con la performance cabarettistica dei Boiler e la notte pirotecnica che ha chiuso la prima giornata. Infine musica, con l’esibizione del rapper Moreno, e cibo, con street food e bancarelle posizionate nel Village. L’arrivederci è per settembre 2016.


© RIPRODUZIONE RISERVATA