Il Monza calcio presenta la richiesta per aumentare fino a 7.499 i posti del Brianteo
Monza Stadio Brianteo (Foto by Fabrizio Radaelli)

Il Monza calcio presenta la richiesta per aumentare fino a 7.499 i posti del Brianteo

Il Monza ha formalizzato in Comune la richiesta per aumentare la capienza dello stadio Brianteo dagli attuali 4.999 posti a 7.499.

Il Monza che vuole al serie B si prepara per tempo: il 5 marzo la società di cui è amministratore delegato Adriano Galliani ha presentato formalmente la richiesta per aumentare i posti a sedere dello stadio Brianteo fino a 7.499 contro 4.999 attuali. Una scelta anticipata in quei giorni da Daniela Gozzi, direttore operativo dell’impianto, e subito formalizzata allo sportello unico del Comune per ottenere l’autorizzazione. Sono peraltro questi i giorni in cui la società biancorossa aveva annunciato di voler presentare un progetto complessivo per i primi adeguamenti dello stadio, che sono passati anche da cancelli, porte degli uffici, corrimano, la pulizia di materiali inutilizzati. Poi gli impianti di illuminazione, con gli 800 lux che andrebbero bene anche per la B. «Ora serve uniformità in tutto lo stadio e dovremo creare altri punti luce» aveva detto Gozzi: «Quando cambieremo anche i seggiolini, si avrà anche il percepito di questi interventi: il colpo d’occhio. Il nostro obiettivo è avere tutti i requisiti a posto per serie B, per non trovarci con patemi poi».


© RIPRODUZIONE RISERVATA