Doppio successo per l’Italvolley in Australia, esordio di Botto in World League
Pallavolo, Iacopo Botto del Vero Volley (Foto by Fabrizio Radaelli)

Doppio successo per l’Italvolley in Australia, esordio di Botto in World League

Due vittorie per l’Italia, l’emozione dell’esordio per Iacopo Botto del Vero Volley. Si è chiusa con due successi la trasferta australiana degli azzurri del ct Mauro Berruto per la prima tappa della World League 2015.

Due vittorie per l’Italia, l’emozione dell’esordio per Iacopo Botto. Si è chiusa con due successi la trasferta australiana degli azzurri del ct Mauro Berruto per la prima tappa della World League 2015. Il giocatore del Vero Volley è entrato nel corso della prima sfida con l’Australia, vinta alla fine dall’Italia per 3-1 (25-19, 22-25, 25-21, 25-20). È stato uno dei sei esordienti in azzurro e ha ben impressionato il ct.

“È stata una partita ruvida con tanti su e giù con una sofferenza delle volte in ricezione, ma sono comunque soddisfatto dell’atteggiamento dei ragazzi e per quello che hanno messo in campo, non era facile, lavoriamo insieme da pochissimo tempo – ha detto Berruto – Ripeto, sono contento dell’atteggiamento e dell’atmosfera che si vive. Ci sarà tempo per giocare meglio a pallavolo, cosa che dovremo comunque fare, ma sono soddisfatto dei presupposti”.

Successo anche nella seconda sfida, giocata nella mattinata italiana del sabato, ancora per 3-1 (25-20, 25-21, 23-25, 25-23). Nel secondo weekend di World league, la settimana prossima, gli azzurri affronteranno la Serbia a Pesaro e Bologna.

Poi sarà la volta del Brasile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA