Dopo Zeman l’assalto a “Strama”

Il Monza di Emery non scherza

Dopo Zeman l’assalto a “Strama”  Il Monza di Emery non scherza

Anthony Armstrong Emery vuole far volare il suo Monza, magari addirittura in serie A e dopo Asta, cerca un allenatore carismatico e determinato. Rumors parlano di contatti con l’ex allenatore dell’Inter , Andrea Stramaccioni, ma anche con Marco Gianpaolo e Giuseppe Sannino, allenatore del Watford (seconda divisione inglese).

Anthony Armstrong Emery vuole far volare il suo Monza, magari addirittura in serie A, trasformarlo in una sorta di Udinese della Brianza che cresce giovani talenti e sopravvivere dignitosamente piazzandoli a squadre blasonate. Per farlo, dopo Asta, cerca un allenatore carismatico e determinato. Dopo l’assalto (fallito) al boemo Zeman, rumors parlano di contatti con l’ex allenatore dell’Inter , Andrea Stramaccioni, ma anche con Marco Gianpaolo, già sulle panchine di Ascoli, Catania, Siena e Brescia, un allenatore che anche l’ex Milan Massimiliano Allegri ha elogiato. Oppure Giuseppe Sannino, allenatore del Watford (seconda divisione inglese), che ha già lavorato dal 1993 al 1996 nel settore giovanile del Monza. Il magnate 45enne anglo-brasiliano Armstrong Emery punta anche a uno stadio degno del progetto, trasformando il Monzello in una”academy” in stile britannico per il suo Monza , «piccolo Chelsea della Brianza».


© RIPRODUZIONE RISERVATA