Calcio, il Monza espugna Novara: tre gol nella ripresa e tre punti meritati - VIDEO
Novara e Monza in campoFoto Marturano

Calcio, il Monza espugna Novara: tre gol nella ripresa e tre punti meritati - VIDEO

Novara-Monza finisce 0-3. Gol di Finotto, Gliozzi su rigore e Rauti, appena entrato, a pochi secondi dalla fine. I biancorossi hanno lasciato sfogare il Novara e poi lo hanno trafitto

48’ st- finita! Il Monza espugna il Piola con uno 0-3 maturato nella ripresa. Tre punti pesantissimi, ottenuti con merito, contro un avversario di spessore. I biancorossi hanno lasciato sfogare il Novara nel primo tempo e poi lo hanno colpito. Decisivi i cambi.

47’ st- GOL DEL MONZA! Morosini svirgola in angolo e li Novara tenta il forcing finale. Il Monza riparte con Rigoni che serve Rauti, appena entrato: esordio con gol dopo pochi secondi, dopo aver rischiato difar vincere il Monza a Maiorca con il Werder Brema

46’ st- C’è spazio anche per il debutto di Rauti, che entra al posto di Finotto

45’ st- Marchegiani, figlio di Luca, osserva dalla propria area il Monza all’attacco nei tre minuti di recupero concessi

43’ st- Squadre lunghe e tocca a Mosti arrivare al limite con facilità e calciare con violenza di sinistro, senza inquadrare la porta. Angolo per il Monza: Brighenti gira di testa sul primo palo ma Marchegiani non si fa sorprendere

42’ st- Bel fraseggio del Monza con Finotto per Brighenti, che però perde il tempo giusto di battuta e la difesa libera. Buona risposta del Novara con Piscitella che pesca Bianchi in area, ma il colpo di testa non dà grattacapi

40’ st- Sono 6362 i presenti, per un incasso di 11930 euro. Ricordiamo che per finalità benefiche, il costo dei tagliandi oggi era di soli 2 euro

38’ st- Azione prolungata del Monza, con Lepore che scodella in mezzo una delle sue, Morosini salta alto ma la palla lenta non agevola l’impatto. Marchegiani blocca

37’ st- Buzzegoli lascia e al suo posto il Novara manda in campo Collodel

37’ st- Cambia ancora il Monza: esce Gliozzi, entra Brighenti. Forze fresche anche in attacco

33’ st- Nardi lascia il campo ed entra Zunno. Il Novara cerca di cambiare l’inerzia della gara. Barbieri ci prova ma Lamanna non si fa sorprendere. Gliozzi sull’angolo non libera e Sbraga calcia violentemente da pochi metri. Lamanna miracolo

31’ st- Dopo i cambi, il Monza ha trovato la vivacità necessaria e la freschezza che gli serviva. Anche l’atletismo del Novara, complice anche il colpo psicologico subito, è scemato con evidenza. Rigoni tenta il triangolo con Finotto in area, ma l’appoggio è troppo lungo

29’ st- Ritmo calato vertiginosamente dopo il raddoppio del Monza. Ora il pallino è costantemente nelle mani degli uomini di Brocchi, che non hanno alcun interesse a cambiare marcia

27’ st- GOL DEL MONZA!! Gliozzi sul dischetto: palla a sinistra, portiere a destra.

26’ st- Piscitella per Peralta è il primo cambio del Novara. Mosti mette in campo la propria freschezza e cerca di saltare l’uomo al limite. Bella girata di Gliozzi che in area trova il braccio di Pogliano: rigore per il Monza!

24’ st- Ammonizione per Cassandro e punizione dalla destra. Lepore calcia bene e Rigoni di testa insacca. Ma l’arbitro annulla per presunto fuorigioco

22’ st- Debutto migliore non poteva esserci per l’ex Sudtirol. Ma il Novara ruggisce e ci prova con Buzzegoli, che spara forte di destro due volte sulla ribattuta della difesa. Palla a lato di un metro

20’ st- GOL DEL MONZA!!! Botta centrale di Morosini, Marchegiani respinge in due tempi e Finotto è lesto a respingere in gol di testa

19’ st- Giallo per Marconi sulla destra. Sullo sviluppo del calcio piazzato, Nardi calcia debole

16’ st- occasionissima per il Novara. Armellino tocca male a metà per Bellusci, che incespica e lascia partire in campo aperto Gonzales. Inutile tentativo di recupero della difesa del Monza, ma Gonzales si allarga e la palla non trova nessuna sponda a due passi dalla porta

15’ st- Ci prova di nuovo Armellino, con un’altra percussione centrale. Gliozzi incespica e la difesa libera. Triplice cambio per il Monza: Iocolano out per Morosini, Chiricò lascia ed entra Mosti. Out Fossati per Rigoni

14’ st- Qualcosa si muove sulla panchina biancorossa. Morosini e Rigoni pronti a entrare. Buona iniziativa di Fossati, che dialoga con Iocolano: palla fuori di nulla

12’ st- I minuti passano e il clima si surriscalda. Bella palla di Paletta in area, Iocolano non ci arriva di poco. Ora il Monza spinge verso la propria tifoseria

10’ st- Rovesciamento di fronte con Peralta che guadagna una bella punizione al limite. Buzzegoli calcia sulla barriera e il Novara reclama per un presunto mani, ma senza troppa convinzione

8’ st- A centro ring ora c’è il Monza e il Novara gli gira intorno lasciandogli l’iniziativa. Lepore pennella in mezzo dalla destra, Chiricò sbuca in area e colpisce di tacco da due passi, forse sorpreso di aver ricevuto la palla. Niente di fatto

5’ st- Nel settembre 2011, su questo campo, il 3-1 all’Inter costò la panchina allo stesso Gasperini che oggi compare in una gigantografia ai Magazzini Generali di una Bergamo in estasi per la sua Atalanta in Champions. Oggi, il Monza sa di affrontare una delle trasferte più temibili di questo girone di ritorno. Iocolano lo scopre sulla sua pelle mentre cerca il tap-in in area ma viene ostacolato

3’ st- Chiricò incespica al limite e il Novara riparte. Marconi alto, costretto a rincorrere Gonzales. Gli errori del primo tempo si ripropongono in questi primi minuti della difesa

2’st - Subito Novara con Nardi che taglia l’area del Monza con una palla alta, Peralta impatta di piatto me non imprime forza e Lamanna blocca senza patemi

1’ st- Iniziato il secondo tempo, nessun cambio per Brocchi

45’ pt- Non c’è recupero: finisce il primo tempo. Partita viva, buon Novara e Monza intelligente a far sfogare l’avversario. Un po’ povera la manovra d’attacco dei biancorossi, anche per le chiusure attente della difesa locale

45’ pt- Il Monza finisce avanti la prima metà di gara. Marconi in mezzo per Gliozzi, che protegge per Armellino che la chiude troppo e manda a lato. Ma il gioco era fermo per fallo in attacco di Gliozzi

44’ pt- Ancora una pala persa al limite dell’area dal Monza e ripartenza del Novara. Bellusci gioca sul senso di posizione ed evita guai a Lamanna

42’ pt- Due palle perse in pochi minuti da Chiricò. Gonzales, sulla seconda di queste, arriva al limite e cerca di piazzarla di sinistro, ma Lamanna si distende basso e blocca

40’ pt- Bianchi taglia il campo con un fendente lungo per Peralta, che con un gioco di gambe aspetta l’arrivo di Nardi. Dal limite, parte un destro rasoterra fuori di poco.

37’ pt- Gliozzi e Finotto non serviti a dovere, con palle alte che consentono al più un gioco di sponda per i trequarti, che però vengono subito raddoppiati dalle chiusure piemontesi. Ancora una bella giocaa di Buzzegoli, che come in precedenza scodella al volo in mezzo, rendendo imprevedibile la giocata successiva. Ma la difesa del Monza libera

35’ pt- Fase di studio, con possesso palla monzese. Il ritmo più basso agevola sicuramente la maggior qualità degli ospiti. Ora è il Novara a puntare sulle ripartenze, ma con meno efficacia rispetto a qualche minuto fa.

33’ pt- Sterzate e controsterzate, Chiricò cerca di saltare l’uomo in mezzo. Felpa Monza e cappellino biancorosso, in tribuna anche il sindaco Dario Allevi e l’assessore allo Sport, Andrea Arbizzoni

31’ pt- Il centrocampo del Monza soffre quando Fossati si trova solo a temporeggiare in mezzo, se la palla viene intercettata dalla difesa locale. Paletta esce alto per bruciare i tempi di ripartenza novaresi. Altra punizione per il Novara dai 25 metri: Lamanna non ha difficoltà

30’ pt- Ottima la partecipazione dei tifosi del Monza, che hanno raggiunto in massa Novara. Come sempre, instancabili nel far sentire il loro appoggio agli 11 in campo. Il Monza continua a prediligere la corsia di sinistra per cercare l’affondo, ma la posizione molto alta di Marconi nelle ripartenze crea inferiorità numerica alla difesa ospite

28’ pt- Il Novara raddoppia su Finotto e Gliozzi là davanti, su Iocolano in fascia e Chiricò in mezzo. La manovra biancorossa è continuamente spezzata dall’asfissiante fisicità dei locali

26’ pt- Altra grande occasione per il Novara: Marconi si fa trovare alto e Bortolussi fa 30 metri palla al piede, prima di servire Buzzegoli che appoggia per Peralta che calcia violento di sinistro. Di poco fuori

24’ pt- Il Novara si chiude con gli undici uomini dietro la linea della palla e la manovra monzese parte sempre dal basso. Fossati e Chiricò scendono in mezzo per il primo scarico, poi l’ampiezza è cercata soprattutto da Iocolano.

22’ pt- Secondo giallo per il Monza: Fossati da dietro su Gonzales, dopo che Iocolano aveva perso il secondo pallone della sua partita

21’ pt- Colossale occasione per il Novara, con Paletta e Bellusci che escono male sulla ribattuta e Bortolussi che di punta è lesto a mettere per primo la zampa e a tirare in porta. Palla alta di poco a Lamanna fermo

19’ pt- Il Monza cerca di sfruttare tutta l’ampiezza del campo, cercando di stanare il Novara e allungare i reparti biancoazzurri. Paletta e Bellusci sono spesso i primi a impostare il gioco da dietro. Iocolano tra i più attivi: bello il sinistro a centro area, ma Gliozzi è fermato per carica sul difensore avversario

17’ pt- Primo tiro in porta per il Monza, con Chiricò che calcia debolmente di destro dopo la nuova sponda di Gliozzi, bravo ad appoggiare il cross di Iocolano

16’ pt - All’andata il punteggio di 2-0 aveva esaltato Finotto e Marchi. Oggi è un Monza diverso, ma diverso è anche il Novara. Che continua con il suo ritmo altissimo a pressare alto i biancorossi

14’ pt- Ancora Monza, con Chiricò per Iocolano e Gliozzi che prendono campo sulla sinistra. Il Novara conferma il proprio buon momento, chiuso nel 2019 con il 4-0 sul Siena, dopo i successi su Pro Patria e il pareggio con Pianese

13’ pt- Grande giocata a memoria del Novara, sull’asse Gonzales-Buzzegoli, ma il Monza è largo nell’occupare gli spazi e controlla. Marconi, dalla sinistra, la mette in mezzo di destro ma Marchegiani controlla

11’ pt - Il Monza anestetizza il gioco e guadagna campo, prendendo confidenza con il sintetico del Piola.

9’ pt- Azione caparbia di Bortolussi, che porta a spasso due difensori del Monza e guadagna l’angolo. Ancora Bellusci provvidenziale per liberare. Ma il pressing del Novara è fortissimo

7’ pt- Angolo per il Monza: battuto malamente. Iocolano non controlla e il Novara riparte. Il 20 di Brocchi strattona a metà campo per spezzare la ripartenza: giallo

5’ pt- Iocolano tenta di rompere l’inerzia dei primi minuti e nello scambio corto in fascia, Marconi guadagna una punizione. Lepore la butta in mezzo e sulla ribattuta Chiricò si adopera in una bella serpentina

4’ pt- Barbieri guadagna un calcio di punizione, cinque metri fuori dall’area di Lamanna. Sulla palla Buzzegoli, palla deviata dalla barriera e Bellusci anticipa di pochi centimetri Pogliano, deviando in angolo

3’ pt- Bortolussi e Gonzales subito molto reatttivi sulla corsia di destra e Novara intraprendente in queste prime battute

1’ pt- Grande cornice di pubblico al Silvio Piola, grazie anche alla campagna di ingresso a 2 euro

Ecco le formazioni ufficiali di Novara-Monza. In Tribuna a Novara anche l’ex presidente della Regione Piemonte Cota e il presidente della Lega Pro Ghirelli

Novara: Marchegiani, Sbraga, Pogliano, Nardi, Buzzegoli, Bortolussi, Gonzales, Bianchi, Barbieri, Peralta, Cassandro. A disposizione: Marricchi, Ferrara, Tartaglia, Bove, Schiavi, Zunno, Visconti, Collodel, Paroutis, Piscitella, Bellich, Pinzauti. All: Banchieri

Monza: Monza: Lamanna, Fossati, Bellusci, Chiricò, Finotto, Marconi, Iocolano, Armellino, Paletta, Lepore, Gliozzi. A disposizione: Sommariva, Anastasio, Galli, Morosini, Brighenti, Rauti, Mosti, Scaglia, Negro, Rigoni, Marchi, Franco. All: Brocchi


© RIPRODUZIONE RISERVATA