Coppa Agostoni 2019, vince Alexandr Riabushenko allo sprint FOTO
L’arrivo a braccia alzate di leksandr Riabushenko (Uae Team Emirates) , vincitore della Coppa Agostoni (Foto by Gianni Radaelli)

Coppa Agostoni 2019, vince Alexandr Riabushenko allo sprint FOTO

Alexandr Riabushenko vince la Coppa Agostoni 2019 di Lissone: il corridore del Team Emirates, alla sua prima vittoria da professionista ma già campione europeo in linea Under 23, si è imposto allo sprint sul ben più esperto kazako Lutsenko, il corridore della Astana che non è riuscito a far valere il suo maggiore tasso di esperienza.

La Coppa Agostoni parla bielorusso. È il campione europeo Under 23 Aleksandr Riabushenko (Uae Team Emirates) a vincere in volata la 73esima edizione della Coppa Agostoni- Giro delle Brianza di ciclismo andata in scena sabato 14 settembre ed organizzata dallo Sport Club Mobili Lissone. Riabushenko l’ha spuntata in uno sprint ristretto sul traguardo di via Matteotti, a Lissone, dopo aver staccato il gruppo a 40 chilometri dall’arrivo in coppia con Alexey Lutsenko (Astana), secondo.

Il podio con i primi tre classificati

Il podio con i primi tre classificati


I due hanno condotto la gara sin dall’ultima scalata al Lissolo: la coppia dell’Est Europa è andata via e con cambi regolari ha guadagnato su tutti i rivali. Un gruppo formato da Giulio Ciccone (Nazionale Italiana), Andrea Garosio (Bahrain-Merida), Fausto Masnada (Androni-Sidermec), Lorenzo Rota (Bardiani-Csf), Giovanni Visconti (Neri Sottoli Selle Italia), Nikolai Cherkasov, Aleksandr Vlasov (Gazprom-RusVelo) e Warren Barguil (Arkea-Samsic) non è riuscito a riportarsi sotto. Alle loro spalle, a circa 30 sec, il russo Nikolai Cherkasov (Gazprom).


© RIPRODUZIONE RISERVATA