Ciclismo,  Lorenzo Gobbo a Monza per proseguire le cure: ferito da un’asta di legno in pista in Belgio
Ciclismo: Lorenzo Gobbo

Ciclismo, Lorenzo Gobbo a Monza per proseguire le cure: ferito da un’asta di legno in pista in Belgio

È previsto per venerdì 19 luglio il trasferimento del giovane ciclista Lorenzo Gobbo di Lentate sul Seveso dal Belgio all’ospedale San Gerardo di Monza. Lo conferma al Cittadino il papà.

È previsto per venerdì 19 luglio il trasferimento del giovane ciclista Lorenzo Gobbo di Lentate sul Seveso dal Belgio all’ospedale San Gerardo di Monza. Lo conferma al Cittadino il papà, Gianni Gobbo. L’atleta della P&G-GB di Gian Luca Bortolami era in gara agli Europei under 23 e Juniroes ed è rimasto vittima di un incidente tragico e allo stesso tempo incredibile: venerdì 12 luglio in una caduta durante la prova di scratch è rimasto trafitto da un lungo frammento di legno della pista che gli ha trapassato il costato e perforato il polmone, per poi infilarsi nella coscia sinistra. Trasferito in ospedale e sottoposto a un delicato intervento chirurgico, era stato poi suturato con 200 punti e ricoverato in terapia intensiva.

Nei giorni successivi Gobbo si è alzato dal letto e ha camminato assisitito dal suo fisioterapista. Venerdì tornerà in Italia per proseguire le cure. “Adesso vuole guarire è un ragazzo pieno di grinta”, ha detto il papà.

(* ha collaborato Cristina Marzorati)


© RIPRODUZIONE RISERVATA