Ciclismo, il campione del mondo Filippo Baroncini alla Coppa d’Inverno numero 99 a Biassono
Ciclismo Filippo Baroncini - foto dal profilo Facebook

Ciclismo, il campione del mondo Filippo Baroncini alla Coppa d’Inverno numero 99 a Biassono

Domenica 17 ottobre c’è anche il campione del mondo degli Under 23 Filippo Baroncini e il suo Team Colpack Ballan all’edizione numero 99 della Coppa d’Inverno a Biassono. Ecco il percorso: 125 km in Brianza a cavallo del fiume Lambro.

Reduce dal primo successo in maglia iridata, ottenuto al Gran Premio Ezio del Rosso a Montecatini Terme, il campione del mondo degli Under 23 Filippo Baroncini e il suo Team Colpack Ballan hanno confermato la propria presenza all’edizione numero 99 della Coppa d’Inverno a Biassono. La manifestazione è in programma domenica 17 ottobre e rappresenta la classica di chiusura della stagione delle corse su strada per i ciclisti delle categorie Elite e Under 23. E, nelle previsioni, sarà anche una grande festa per Baroncini.

La presenza dell’atleta in maglia iridata, ovviamente, ha riempito di gioia gli organizzatori dell’Unione Sportiva Coppa d’Inverno di Biassono, con in testa il presidente Giancarlo Noli e Adriano Nova. Il via della corsa la più popolare delle classiche in linea inserita nel calendario nazionale di Federciclismo, verrà dato alle 11.30 da via Cesana e Villa (dove è posto anche l’arrivo, previsto alle 14.30) e i concorrenti dovranno ripetere quattro volte un circuito disegnato nella zona del fiume Lambro, con svariati strappi per complessivi 125 chilometri.

Questo il percorso: Biassono, Macherio, Sovico, Ponte Albiate, Triuggio, Canonica Lambro, Gerno, Lesmo, Correzzana, Brugora, Tregasio, Triuggio, Canonica, Triuggio, Ponte Albiate, Sovico, Macherio, Biassono.
La manifestazione viene organizzata nel rispetto della vigente normativa con l’applicazione delle linee di guida federali relative all’emergenza sanitaria Covid-19.


© RIPRODUZIONE RISERVATA