Calcio: Silvio Berlusconi si prende il 95% del Monza, Galliani conferma
Silvio Berlusconi (Foto by Fabrizio Radaelli)

Calcio: Silvio Berlusconi si prende il 95% del Monza, Galliani conferma

Berlusconi (e Galliani) pigliatutto, o quasi: sarà il 95% la quota delle azioni che la “cordata” acquisterà da Nicola Colombo, attuale presidente e proprietario del Monza calcio. La conferma viene da Adriano Galliani, che ha tracciato le prime linee-guida della nuova gestione. Le parole di Colombo.

Berlusconi (e Galliani) pigliatutto, o quasi: sarà il 95% la quota delle azioni che la “cordata” guidata dal Cavaliere acquisterà da Nicola Colombo, attuale presidente e proprietario del Monza calcio. La conferma viene da Adriano Galliani.

«L’idea iniziale era di prendere il 70 per cento del pacchetto azionario, ma poi, parlando con Silvio Berlusconi, abbiamo deciso di potenziare l’investimento. La decisione è stata condivisa con Colombo, che si è detto totalmente d’accordo sulla nuova ripartizione delle quote. È una scelta che farà bene alla nuova società: una proprietà forte servirà prendere decisioni univoche, per pianificare al meglio tutta l’attività sportiva e societaria».

Adriano Galliani

Adriano Galliani

Il futuro ad del club biancorosso ha confermato la tempistica dell’operazione: «Sarà a fine mese, come previsto». E anche il ruolo di Nicola Colombo: «Rimarrà presidente fino al 30 giugno 2019».

Domenica scorsa Galliani ha visto la partita del Monza in streaming tv: «Mi avevano invitato allo stadio, ma per una questione di correttezza ho preferito declinare». E come ha visto la squadra?: «Ha disputato una buona partita, la vittoria contro la Feralpi è di buon augurio per tutti noi».
Galliani ha tracciato le prime linee-guida della nuova gestione: «Non ci saranno rivoluzioni: il club, la squadra, i dipendenti stiano tranquilli e pensino a far bene, come è successo finora». Per la seconda volta in tribuna si è visto Filippo Galli: «Posso dire solo che, al momento, nessuno è stato contattato da noi per un eventuale ruolo nel nuovo Monza».

La conferma dell’acquisizione quasi completa della società è arrivata anche da Nicola Colombo: «È vero, resterò presidente fino alla fine della stagione sportiva».


© RIPRODUZIONE RISERVATA