Calcio, shock al Ferruccio: minacce a bordo campo da un dirigente della Virtus Ciserano
Seregno - lo stadio Ferruccio

Calcio, shock al Ferruccio: minacce a bordo campo da un dirigente della Virtus Ciserano

Un dirigente espulso, una persona minacciata a bordo campo. È successo al Ferruccio di Seregno mercoledì pomeriggio, nel finale della partita tra i padroni di casa e la Virtus Ciserano.

Un dirigente espulso, una persona minacciata a bordo campo. È successo al Ferruccio di Seregno mercoledì pomeriggio, nel finale della partita tra i padroni di casa e la Virtus Ciserano. Un dirigente della squadra ospite è stata espulso dall’arbitro e al momento di lasciare il terreno di gioco si sarebbe rivolto minacciosamente verso F.C., decano dell’informazione sportiva brianzola e autorizzato ad essere presente allo stadio. Frasi minacciose che hanno lasciato nell’incredulità i pochi presenti. La società brianzola sta chiarendo i contorni degli eventi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA