Calcio, serie D: sconfitta per il Seregno al ritorno al Ferruccio - VIDEO
Seregno - Il pubblico di nuovo in tribuna al Ferruccio (Foto by Paolo Colzani)

Calcio, serie D: sconfitta per il Seregno al ritorno al Ferruccio - VIDEO

VIDEO - Brutto scivolone per il Seregno che, nella prima partita giocata allo stadio Ferruccio davanti al pubblico amico dopo due mesi e mezzo, ha perso 3-1 con il Bra.

Brutto scivolone per il Seregno, che nella prima partita giocata allo stadio Ferruccio davanti al pubblico amico dopo due mesi e mezzo, grazie alla parziale agibilità all’impianto concessa la settimana precedente dalla commissione comunale di vigilanza, è stato superato 3-1 dal Bra, vedendo interrotta la serie di nove partite utili consecutive e vedendo allontanarsi in maniera significativa il traguardo della salvezza diretta, che ora dista sette punti.

Calcio, Seregno: l'esultanza azzurra dopo il gol di Iori

Calcio, Seregno: l'esultanza azzurra dopo il gol di Iori
(Foto by Paolo Colzani)


La gara si è aperta con il vantaggio immediato dei locali, a bersaglio al 5’ con Mattia Iori, bravo nello sfruttare un assist di Alessandro Capelli per firmare il suo terzo gol nelle ultime quattro uscite. Poco alla volta, però, i piemontesi sono saliti di tono ed al 37’ hanno impattato con Marco Montante, capace di infilare di testa Constantin Lupu su corner di Paolo Beltrame. Nella ripresa, a dare uno scossone al match ha pensato dopo 8’ Manuel Spadafora, che in coda ad una progressione ubriacante ha infilato la rete del vantaggio per i suoi. La reazione dei brianzoli è stata improduttiva e così, dopo la traversa pizzicata poco prima della mezz’ora ancora da Spadafora, nel finale Paolo Beltrame ha chiuso i conti. Domenica 21, alle 14,30, il Seregno è atteso dalla difficile trasferta sul campo della capolista Gozzano.

Seregno-Bra 1-3
Marcatori: 5’ pt Iori (S), 37’ Montante (B); 8’ st Spadafora (B), 43’ Beltrame (B).

Seregno: Lupu; Ronchi, Mara, Gritti, Acquistapace (19’ st Pribetti); Capelli, Esposito, Cavalcante (26’ st Gambino); Artaria; Grandi, Iori. A disp.: Sangalli, Borlina, Quaggio, Cannizzaro, Caon, Castella e Romeo. All.: Andreoletti.

Bra: Bonofiglio; Besuzzo (20’ st Salamon), Rossi, Brancato, Gili Borghet (1’ st Mulatero); Tuzza, Dolce, Barale (46’ st Cavallera); Montante, Spadafora (35’ st Gasbarroni), Beltrame (47’ st Morra). A disp.: Pellissiero, Lazzaro, Tesio e Casassa. All.: Daidola.

Arbitro: Porcheddu di Oristano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA