Calcio, serie D: Derthona ko, terzo successo consecutivo per il Seregno
Calcio, Seregno: l'esultanza dopo la rete dell'1-0 di Davide Ondei (Foto by Paolo Colzani)

Calcio, serie D: Derthona ko, terzo successo consecutivo per il Seregno

VIDEO - Il momento d’oro del Seregno continua. Nel match interno contro il Derthona, gli azzurri hanno conquistato il loro terzo successo consecutivo, proseguendo la risalita nella classifica di serie D iniziata all’indomani dell’arrivo in panchina di Roberto Bonazzi.

Il momento d’oro del Seregno continua. Nel match interno contro il Derthona, gli azzurri hanno conquistato il loro terzo successo consecutivo, proseguendo la risalita nella classifica di serie D iniziata all’indomani dell’arrivo in panchina di Roberto Bonazzi. Con il tecnico bergamasco in tribuna per squalifica e Fulvio Saini a sostituirlo a referto, i brianzoli hanno regolato i piemontesi nella ripresa, andando a bersaglio al 4’ con Davide Ondei, bravo nel catapultarsi in tuffo su una sponda aerea di Maicol Cavalcante, ed al 28’ con Matteo Cannizzaro, a segno sempre di testa, su un cross di Andrea Ronchi dalla destra.
L’exploit ha consentito a Davide Rossi e compagni di avvicinare ulteriormente la quattordicesima posizione, la prima che a torneo terminato darà la possibilità di salvarsi senza passare attraverso la roulette russa dei playout: ora la distanza è di appena due punti.

Domenica 25 febbraio, alle 14,30, il Seregno è atteso a Sesto San Giovanni dal sentito confronto con la Pro Sesto.

Seregno-Derthona 2-0
Marcatori: 4’ st Ondei (S), 28’ Cannizzaro (S).

Seregno: Sangalli; Ronchi, Gritti, Ondei, Cavalcante, Acquistapace (1’ st Capelli); Esposito, Rossi, Caon (1’ st Cannizzaro); Artaria (35’ st Gambino), Barzotti (16’ st Grandi). A disp.: Lupu, Borlina, Pribetti, Djuric ed Iori. All.: Saini (Bonazzi squalificato).

Derthona: Murriero: Moretti (9’ st Dagnoni), Moretto, Giordano, De Santis (31’ st Mutti); Barcella (46’ st Speranza), Monteleone, Echimov; Di Fiore, Busatta (13’ st Solinas), Personè. A disp.: Paioli, Manzati, Zhuri, Porreca e Rabuffi. All.: Musumeci.

Arbitro: Pirrotta di Barcellona Pozzo di Gotto.

Note: ammoniti Ondei (S) ed Echimov (D). Corner: 6-5 per il Seregno. Recuperi: 0’ pt, 4’ st.


© RIPRODUZIONE RISERVATA