Calcio Serie C: pareggio del Seregno in dieci uomini, Renate corsaro contro l’Albinoleffe
Il capitano del Seregno Borghese

Calcio Serie C: pareggio del Seregno in dieci uomini, Renate corsaro contro l’Albinoleffe

Gli azzurri pareggiano 1 a 1 contro il Mantova dopo essere andati sotto di un gol e rimasti in dieci per l’espulsione di Invernizzi (fallo da ultimo uomo). Il Renate agguanta la vittoria con Chakir. Serie D: pareggio per il Vis Nova, Folgore Caratese ko.

È terminata 1 a 1 la sfida al Ferruccio tra Seregno e Mantova. Un altro pareggio per i brianzoli dopo quello di domenica scorsa a Padova. Gli ospiti sono andati in vantaggio dopo 3 minuti con Paudice che ha spinto in rete un diagonale di Guccione respinto dal palo. Il match è stato molto combattuto e al 43′ è arrivata la rete del pareggio dei padroni di casa con Valeau. Il Seregno ha chiuso in 10 uomini per l’espulsione a dieci minuti dal termine di Invernizzi per fallo da ultimo uomo.

Il Renate ha invece vinto fuori casa dopo essere andato sotto per due volte contro l’AlbinoLeffe: il 2 a 3 finale porta la firma di Chakir dopo il pareggio agguantato da Rossetti (reti: Tomaselli per gli ospiti al 35’, pareggio di Baldassin al 42’, autorete di Galuppini al 53’ e pareggio di Rossetti al 68’, rete vincente di Chaki al 79’). La rete della vittoria per le pantere è arrivata con un colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Tre punti che consentono ai brianzoli l’aggancio in classifica degli avversari a 16 punti alle spalle di Padova e Sudtirol. Il Seregno occupa invece la nona posizione a 9 punti.

In Serie D, pareggio 3 a 3 per il Vis Nova di Giussano contro il Franciacorta mentre la Folgore Caratese ha perso 2 a 1 fuoricasa contro il Sona.


© RIPRODUZIONE RISERVATA