Calcio, serie C: Monza batte Gozzano e scatta in classifica, sabato c’è il Renate - FOTO
Calcio serie C Monza Gozzano: gol di Armellino (Foto by Fabrizio Radaelli)

Calcio, serie C: Monza batte Gozzano e scatta in classifica, sabato c’è il Renate - FOTO

FOTO - Monza batte Gozzano allo stadio Brianteo mercoledì sera nel turno infrasettimanale della serie C. Decisivo un gol di Armellino nella ripresa. Sabato arriva il Renate.

Monza batte Gozzano allo stadio Brianteo mercoledì sera nel turno infrasettimanale della serie C. Decisivo un gol di Armellino nella ripresa. L’obiettivo era proprio riprendere la corsa da bottino pieno dopo il pareggio toscano con la Pianese. Sabato arriva il Renate: la prevendita per il derby della Brianza è già aperta.

GUARDA LE FOTO

Il Monza usa la pazienza per abbattere il fortino piemontese. Tutto il secondo tempo passato nella metà campo ospite non produce molto, il palo di Lepore e il gol di Armellino, ma alla fine i biancorossi portano via tre punti pesantissimi in vista del derby provinciale con il Renate, fermato sull’1-1 dal Novara e scivolato a -7 alla pari con il Pontedera (2-1 su Pro Patria). Poi l’Alessandria (raggiunto nel recupero dalla Pistoiese).
I tifosi cantano “La capolista se ne va”. È presto, ma i due scontri diretti con Renate (sabato 26 ottobre) e Alessandria (24 novembre) potrebbero indirizzare la stagione da un lato o dall’altro.

Finita! Il Monza vince 1-0 e con 28 punti vola a + 7 in classifica su Pontedera e Renate (21), prossimo avversario al Brianteo.

91’ Palle alte e il Monza è costretto spesso a rifugiarsi in angolo. Calci battuti molto bene, tesi, da Guitto. Per ora la contraerea tiene

89’ Segnalati cinque minuti di recupero

88’ Ancora una palla sporca in area del Gozzano, questa volta è Brighenti a provare il sinistro ma è solo esterno della rete con Crespi a controllare. Fuori D’Errico per Galli: applausi a scena aperta per il capitano

87’ Ancora D’Errico: raccoglie un bel pallone sulla trequarti avanza e prova un mancino che esce sbilenco. Migliore in campo per distacco

84’ Il Gozzano ora prova a tenere palla, ma si vede che non è del tutto abituato a gestire il gioco. Specialmente fuori casa, nello stadio di una grande

76’ GOOOOOL per il Monza! Ha segnato Marco Armellino da centro area in spaccata. Il Monza si sblocca nel momento migliore, dopo un lungo estenuante, ma infruttuoso assedio: Armellino raccoglie una palla a centro aerea e in allungo batte il diretto avversario

72’ Palla a lato di poco per una deviazione della difesa su calcio d’angolo del Monza. A lato veramente di poco. Quasi autogol di Tumminelli

70’ Il tempo scarseggia e il Gozzano non è nemmeno in affanno

69’ Fuori Lepore e Mosti, per Anastasio e Iocolano: cambi ruolo su ruolo per il Monza

66’ Fuori Rolle, entra Vono per il Gozzano. Al Monza serve un’idea, magari dalla panchina

63’ Ancora D’Errico protagonista: il 10 si accentra e prova la botta dalla distanza, palla fuori di poco

61’ Cambi nel Monza: Brighenti per Marchi e Armellino per Palazzi

58’ Sospetta trattenuta in area su Marchi, il 27 si butta a terra, ma l’arbitro non coglie il suggerrimento. Si prosegue.

54’ Palo di Lepore. Il terzino raccoglie in area a destra e va radente al sul primo palo, letteralmente

52’ Il Monza ricomincia a riprendere campo, comincia l’assedio

49’ Ancora brividi, fendente in area da calcio piazzato di Guitto con Marconi che devia all’indietro in calcio d’angolo a fil di palo

46’ Entra Fasolo per Tomaselli a inizio secondo tempo. Fedato da 35 metri prova un destro beffa contro Lamanna che osserva il pallone uscire ma non di molto a lato del palo

L’arbitro manda tutti negli spogliatoi: 0-0 alla fine del primo tempo. Molto meglio il Monza, il Gozzano pensa a difendesi: Ma con Tomaselli (un ex) e Fedato rischia di passare in vantaggio

45’ Diagonale di Finotto deviato fuori di mezzo metro rispetto al palo lontano del portiere. Calcio d’angolo senza esito. Un minuto di recupero.

39’ Ancora Monza. Palla allargata per Mosti che entra in area da destra e prova il diagonale con il suo piede debole, la palla attraversa tutto lo specchio della porta e l’azione sfuma. Monza tornato a essere brillante e molto molto avanzato, per lunghi minuti dentro la metà campo ospite

37’ Palazzi tagliato dalla trequarti in area per Marchi che di testa da buona posizione, colpisce il diretto marcatore con il pallone che finisce in angolo. Un angolo senza esito

34’ Palla lunga per D’Errico: riesce a raccogliere sul fondo sul lato destro del campo, rientra al centro dell’area ma da buona posizione il sinistro finisce in curva

32’ Clamoroso intervento del portiere biancorosso. Dal lato Sampirisi si incunea in area, e dal fondo riesce a metterla all’indietro ma nessun compagno raccoglie e allora ne approfitta il Gozzano per ripartire. Azione solitaria di 40 metri per Fedato che si accentra, scambia con Rolle e trova la conclusione da dentro l’area. Il mancino è parato a mano aperta da San Lamanna

28’ Gli ospiti si fanno vedere con una occasionissima per il Gozzano. I piemontesi mettono fuori la testa con Tomaselli che parte in azione solitaria, salta Scaglia in velocità e si presenta davanti a Lamanna che salva tutto in uscita bassa. Che rischio per il Monza che da qualche minuto è meno incisivo rispetto all’inizio. Sembra quasi che, passata la paura, il Gozzano sia riuscito a prendere le misure

21’ Ammonito anche Palazzi, per lo stesso fallo su Tomaselli. Due gialli che il Monza avrebbe potuto decisamente risparmiarsi

19’ Ammonito Marconi per gioco scorretto: ha fermato fallosamente un tentativo di ripartenza di Spina

14’ Sfonda sulla destra Lepore che mette in mezzo. Con la difesa collassata verso la porta, raccoglie agevole D’Errico che prova il destro ma viene smorzato da uno dei centrali

12’ Occasionissima per Palazzi. Palla a tagliare il campo di D’Errico per l’aggancio volante del centrocampista che colpisce al volo con Crespi che si salva in qualche modo in angolo

11’ Monza decisamente proteso in avanti, a tratti con tutti gli effettivi nella metà campo ospite. Gozzano schierato con un 5-4-1 che promette muraglia sin dall’inizio

6’ Ancora D’Errico ispiratissimo apre a destra per Marchi che entra in area, calcia potente in diagonale battendo il portiere, ma arriva il capitano Emiliano sulla linea e sventa in angolo. A seguire batti e ribatti con il Monza che riparte

4’ Doppia occasione per il Monza: Mosti sventaglia sul lato sinistro, dove raccoglie D’Errico che parte nell’1 contro 1, salta il diretto avversario e spara il mancino sui pugni di Crespi che respinge. Nel secondo caso la mette in mezzo lo stesso numero dieci, ma la palla sfila senza che nessuno riesca a ribadire

2’ Sulla pressione portata da Mosti contro Crespi, il portiere rinvia male e offre a Marchi la palla per il vantaggio, ma l’attaccante monzese da lontanissimo non trova lo specchio della porta

1’ Cominciata. Il Monza senza Franco e Gliozzi infortunati, Rigoni assente, ma era tra i convocati, quindi probabilmente ha avuto un problema all’ultimo.

Calcio serie C Monza Gozzano: il nuovo impianto luci

Calcio serie C Monza Gozzano: il nuovo impianto luci
(Foto by Fabrizio Radaelli)

È la giornata 11 del campionato di serie C, Monza senza Franco e Gliozzi. Intanto è cominciata la prevendita per Monza-Renate di sabato sera: tutti allo stadio alle 20.30, dice la società, per “il grande show di luci” del nuovo impianto led già acceso questa sera.
Le formazioni.

Monza in campo con: Lamanna, Fossati (Vc), D’Errico (Cap), Finotto, Marconi, Mosti, Palazzi, Scaglia, Mrchi, Sampirisi, Lepore. A disposizione di mister Cristian Brocchi: Sommariva, Del Frate, Anastasio, Galli, Bellusci, Chiricò, Brighenti, Bernacchi, Iocolano, Armellino, Negro, Di Munno.
Gozzano: Crespi, Tumminelli, Uggè, Tordini, Guitto (Vc), Emiliano (Cap), Rolle, Fedato, Tomaselli, Spina, Barnofsky. A disposizione di mister David Sassarini: Fiory, Bukva, Salvestroni, Bruzzaniti, Palazzolo, Gemelli, Vono, Rizzo, Di Giovanni, Fasolo, Secondo, Zucchetti.

(* cronaca dal Brianteo a cura di Diego Marturano, in redazione Chiara Pederzoli)


© RIPRODUZIONE RISERVATA