Calcio Serie C: Monza-Lecco finisce 4-0, sono fuochi d’artificio al Brianteo  VIDEO - FOTO
Calcio serie C Monza Lecco allo stadio Brianteo (Foto by Fabrizio Radaelli)

Calcio Serie C: Monza-Lecco finisce 4-0, sono fuochi d’artificio al Brianteo VIDEO - FOTO

Monza contro Lecco al Brianteo, 24esima giornata del campionato di Serie C, finisce 4-0. Un intero girone, da Siena a Siena (si gioca domenica in Toscana), senza sconfitte per la squadra di Brocchi. Rileggi la diretta web.

L’anticipo del sabato sera finisce 4-0 per il Monza con un Lecco che al Brianteo non impensierisce quasi mai la difesa casalinga. Fuochi d’artificio, in curva per festeggiare il gemellaggio con gli ultras lariani e in campo di fronte al patron Silvio Berlusconi per la prima volta quest’anno allo stadio. Un bel regalo di compleanno anche per mister Cristian Brocchi, 44 anni compiuti il 30 gennaio.
l Monza comincia forte e passa subito sul 2-0. La prestazione di Mota Carvalho è superlativa: mette l’assist a Morosini, segna il gol ed è sempre pericoloso. Nel secondo tempo i padroni di casa gestiscono con sicurezza. È una vittoria di assoluta convenzione per i brianzoli.

92’ Finita! Un intero girone, da Siena a Siena (si gioca domenica in Toscana), senza sconfitte per la squadra di Brocchi

89’ Clamorosa uscita di Livieri che salva su Chiricò lanciato a rete dentro l’area. Di certo non è solo colpa del portiere il grave passivo subito dal Lecco

85’ GOOOOOOOOL PER IL MONZA! 4-0!
Finotto aggiusta la mira e, dalla stessa posizione del diagonale fuori misura, spara una fucilata mancina all’incrocio che Livieri proprio non può prendere

81’ Cambi Monza: dentro Iocolano per Fossati e Chiricò per Mosti

80’ Il diagonale sinistro di Finotto da posizione defilata sfila in mezzo all’area creando apprensione ma non pericolo

78’ Cambi per il Lecco Bobb per Strambelli e Pastore per Carissoni

77’ Conclusione di Mota Carvalho, esce di poco. Ma ormai la partita si trascina verso il finale con il Monza in pieno controllo

72’ Siluro di Lepore. Il destro finisce lontanissimo dalla porta. Poi cambi per il Monza: dentro Finotto e Rigoni per Rauti e Morosini

66’ Striscioni di saluto dalla curva lecchese: “Dei nostri amici sempre fieri, un saluto alla Curva Pieri”

64’ Cambio Monza, fuori Scaglia dentro Marconi

63’ Ancora da lontano, ma questa volta Strambelli con il sinistro. Palla deviata e brividone sulla schiena dell’ex portiere del Genoa che la vede sfilare poco lontano dal parco in corner, un corner senza esiti.

61’ Destro potente di Giudici dalla distanza. L’ex giocatore del Monza ci tiene a fare bene e mette in difficoltà Lamanna che si rifugia in angolo con un bagher non proprio di grande stile

57’ Botta da lontano di Morosini altissima sulla traversa, ma il Monza vuole continuare a divertire e divertirsi

56’ Cambi Lecco: fuori Fall per Capogna (centravanti per centravanti) e Negro per D’Anna

53’ Cross da sinistra di Anastasio con tuffo di testa di Rauti deviato da Livieri in angolo

46’ Ore 21.46, comincia il secondo tempo. In tribuna, oltre a Silvio Berlusconi anche Daniele Massaro.E poi gli indisponibili del Monza: il capitano Andrea D’Errico, squalificato, e gli infortunati Palazzi e Sampirisi

45’ GOOOL PER IL MONZA! Poi squadre negli spogliatoi.
Azione in solitaria del fantasista Mosti, il giocatore in prestito dalla Juve si decentra, sposta la palla sul mancino e incrocia in modo talmente preciso che la conclusione bacia il palo e si insacca alle spalle di Livieri

Nicola Mosti al tiro della terza rete biancorossa

Nicola Mosti al tiro della terza rete biancorossa
(Foto by Fabrizio Radaelli)

43’ Strambelli quasi casualmente mette in difficoltà Lamanna con un tiro cross scagliato da lontanissimo sulla trequarti da sinistra che il portiere devia in angolo recuperando la posizione all’ultimo

40’ Sostituzione Lecco, fuori Milillo dentro Agostinone

39’ Ancora Morosini, da centro area, ancora di sinistro, calcia forte ma viene respinto in angolo da buonissima posizione. In tre minuti il Monza carica l’assalto.

38’ Sfiora il terzo gol anche Morosini. Il numero 8 scende in conduzione palla sino al limite e prova a piazzarla di sinistro. Attento Livieri e presa bassa.

37’ Ancora una palla gol per il Monza. Si libera Mosti per il cross dalla sinistra, con Mota che irrompe a centro area, ma non riesce a impattare bene di testa

35’ Qualche attimo di pausa in campo, è rimasto a terra il giocatore del Lecco Moleri e servono cure

30’ Ancora un corner il Monza, questa volta calciato da Lepore. Il bersaglio però è sempre lo stesso, Mota Carvalho, che cerca una spettacolare rovesciata ribattuta dalla difesa. Il pallone rimane lì e Paletta da terra riesce appena a toccare mezzo metro all’esterno del palo

24’ Trovato il doppio vantaggio, i locali possono permettersi di abbassare i ritmi e controllare il campo attraverso un attento possesso. Il Lecco non sembra avere, almeno per ora, la forza di rialzarsi e affondare il colpo. Anche se Strambelli parte in azione personale, si procura e calcia una punizione da zona pericolosa infine deviata in un angolo senza ulteriori esiti

17’ GOOOOOOOOOOOOOOOOOL PER IL MONZA!
Morosini restituisce il favore, la mette sulla testa di Mota Carvalho che angola quel tanto che basta per mettere fuori gioco Livieri. Aggiorniamo il tabellino di Mota: due gol e due assist. Per lui anche nono gol stagionale, i primi sette segnati con la Juve

17’ Monza ancora pericoloso sulla destra, questa volta la fucilata di Lepore è deviata in angolo

12’ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL PER IL MONZA!
Come a Vercelli, Mota Carvalho accelera sugli esterni, brucia il marcatore diretto e mette in mezzo all’indietro per un altro grande acquisto del mercato invernale, Tommaso Morosini, al primo gol in biancorosso.
Per Mota Carvalho un gol e due assist in tre partite. Quando si dice un acquisto che fa la differenza.

10’ Ammonito Scaglia, ha fermato fallosamente una ripartenza bluceleste

9’ Ecco i lecchesi: dopo un tiro dalla distanza di Armellino respinto dalla difesa, gli ospiti ripartono e arrivano fino al cross di Giudici (un ex della partita) parato in presa da Lamanna

Calcio serie C Monza Lecco allo stadio Brianteo

Calcio serie C Monza Lecco allo stadio Brianteo
(Foto by Fabrizio Radaelli)

6’ Il Lecco non è ancora riuscito a concludere con efficacia un passaggio, mentre i biancorossi si affacciano dentro l’area con un colpo di testa di Morosini che sfila a lato seppur senza creare pericoli

3’ Dopo due minuti il Monza è già all’attacco, senza pensarci troppo

1’ Iniziata, Monza subito in attacco.C’è Silvio Berlusconi allo stadio per spingere la sua squadra alla vittoria ed è la prima del 2020 per il patron.

Calcio serie C Monza Lecco allo stadio Brianteo: silvio Berlusconi

Calcio serie C Monza Lecco allo stadio Brianteo: silvio Berlusconi
(Foto by Fabrizio Radaelli)

Ancora fuochi d’artificio sopra il Brianteo, come alla partita col Como. Questa volta si celebra il gemellaggio tra le tifoserie.

Dopo il Como, è la volta dell’altra sfida lariana per il Monza: sabato 1 febbraio alle 20.45 sul campo del Brianteo i biancorossi aspettano il Lecco. I ragazzi di Brocchi continuano a guidare la classifica con 56 punti, gli avversari sono al 14esimo posto con 25. All’andata è finita 3-0 per il Monza con gol di Anastasio, Chiricò e Mosti. Succede due giorni dopo il compleanno di mister Brocchi, celebrato anche sul sito della società biancorossa il 30 gennaio.

Tra i convocati c’è anche Josè Machin, l’ultimo acquisto del Monza: gli altri sono Lamanna, Anastasio, Galli, Fossati, Bellusci, Chiricò, Morosini, Brighenti, Finotto, Sommariva, Rauti, Marconi, Mota, Mosti, Scaglia, Iocolano, Armellino, Del Frate, Rigoni, Paletta, Franco, Lepore, Gliozzi. Dalle 20.45 il live della sfida su ilcittadinomb.it.

(* aggiornamenti dal Brianteo a cura di Diego Marturano)


© RIPRODUZIONE RISERVATA