Calcio: sconfitta di rigore per il Monza in Lega Pro, in D vince la Folgore Caratese
Calcio: sconfitta in Lega Pro per il Monza di Zaffaroni (Foto by Fabrizio Radaelli)

Calcio: sconfitta di rigore per il Monza in Lega Pro, in D vince la Folgore Caratese

Un rigore subito alla fine del primo tempo e per il Monza c’è la prima sconfitta nel campionato di Lega Pro contro la Pistoiese. In serie D vince la Folgore Caratese, cade il Seregno.

Un rigore subito alla fine del primo tempo e per il Monza c’è la prima sconfitta nel campionato di Lega Pro. I brianzoli sono usciti sconfitti dal campo della Pistoiese per il gol dal dischetto realizzato al 45’ da Ferrari.

Calcio: Sacha Cori, Monza

Calcio: Sacha Cori, Monza
(Foto by Fabrizio Radaelli)

“Una partita giocata a testa alta” dice la società biancorossa in una nota, ma finita senza punti. Il Monza non è riuscito a concretizzare gli assalti di inizio secondo tempo (due occasioni con Palazzo) e a dieci minuti dalla fine è rimasto in dieci per l’espulsione di bomber Sacha Cori e l’inferiorità finisce per pesare sulla pressione negli ultimi minuti.
D’obbligo non perdere la serenità, visto che l’avversario della prossima settimana è l’ostico Pisa.

È stata anche la domenica del debutto della serie D. Nel girone A bella vittoria per la Folgore Caratese che in casa supera 2-0 l’Arconatese e conquista subito i primi tre punti della stagione. Reti tutte nella ripresa con vantaggio di Vingiano (al 35’) e raddoppio su autorete di Dejori in pieno recupero (50’). Prossimo turno sul campo del Derthona a Tortona. Si gioca sabato alle 18.

Stop invece per il Seregno fermato in trasferta dall’OltrepoVoghera con un gol per tempo: 2-0 per i padroni di casa a segno con Monopoli (14’) e Maione (77’). In avvio di gara, al 3’, il Seregno ha calciato un rigore con Torraca, parato dal portiere Cizza. In avvio di ripresa i brianzoli hanno cercato il pareggio, hanno trovato invece l’espulsione del portiere Bardaro al 64’. Non si sono arresi, ma alla fine gli equilibri hanno favorito i padroni di casa che in contropiede hanno segnato il raddoppio.
Per la seconda giornata il Seregno affronta in casa l’Inveruno.


© RIPRODUZIONE RISERVATA