Calcio, protagonisti e aspettative del nuovo Seregno per la serie D - VIDEO
Calcio: il Seregno sul palco con la dirigenza (Foto by Paolo Colzani)

Calcio, protagonisti e aspettative del nuovo Seregno per la serie D - VIDEO

Presentato martedì sera il nuovo Seregno: sul palco dell’“Oktoberfest Brianza” su il sipario sulla squadra per la stagione di serie D che inizia domenica 3 settembre. «Sarò breve: Forza Seregno», ha detto il presidente onorario Maurilio Paci.

«Mi hanno chiesto di essere breve e sarò brevissimo. Mi limito a dire solo una cosa: forza Seregno». La battuta del presidente onorario Maurilio Paci, figura storica di riferimento per l’ambiente del Seregno insieme all’amico Giuseppe Denova, che ricopre la carica di vicepresidente, ha concluso nel migliore dei modi la presentazione ufficiale della squadra azzurra, di cui è stato teatro martedì 29 agosto il palco dell’“Oktoberfest Brianza”, in svolgimento a Seregno fino domenica 3 settembre.

Calcio: il Seregno sul palco dell'Oktoberfest Brianza

Calcio: il Seregno sul palco dell'Oktoberfest Brianza
(Foto by Paolo Colzani)

Chiamati dall’addetto stampa Luca Viscardi, sotto la luce dei riflettori sono sfilati tutti i componenti di un organico molto rinnovato, compresi i più recenti acquisti Daniele Grandi, Mattia Iori, Niccolò Taroni e Nicholas Mara, l’allenatore Matteo Andreoletti e la dirigenza, con la sola eccezione del direttore sportivo Marco Proserpio, assente per impegni professionali inderogabili.

«Non so se sono l’elemento che mancava - ha commentato Grandi, rispondendo a chi gli chiedeva se si sente quell’attaccante di peso di cui le prime uscite hanno evidenziato l’esigenza - All’inizio, manca sempre questo o quello, ma è normale che sia così. Poi sarà il campo a dare le sue risposte».

Dal canto suo, il presidente Carmine Castella ha ribadito concetti già espressi in precedenza: «Le aspettative sono quelle che abbiamo ribadito più volte, ovvero un campionato tranquillo, con la salvezza centrata il prima possibile, e la valorizzazione dei giovani del nostro vivaio. La squadra è al completo, anche se ci stiamo guardando in giro per qualcosa. Il lavoro fatto da Proserpio è ottimo. Il primo match ufficiale contro il Mantova ha visto i ragazzi giocare con il cuore e questo ci ha dato soddisfazione».

Il debutto nel girone A del campionato di serie D è previsto domenica 3 settembre, alle 15, con l’insidiosa trasferta sul campo dell’OltrepoVoghera.


© RIPRODUZIONE RISERVATA