Calcio, mister Brocchi sul Monza: «Obiettivo serie A, società vigile sul mercato»
Calcio Ac Monza amichevole 5 agosto Juve U19

Calcio, mister Brocchi sul Monza: «Obiettivo serie A, società vigile sul mercato»

Mister Cristian Brocchi intervistato a margine del primo test ufficiale del suo Monza contro la Juventus U19 ha ribadito che l’obiettivo e il sogno della società è il salto in serie A.

«Pressione? Ci sarà sempre. Il nostro mondo è fatto così». Cristian Brocchi, allenatore del Monza, si appresta ad affrontare il campionato di Serie B con la squadra neopromossa che ha l’intenzione di puntare immediatamente alla massima serie.

GUARDA LE FOTO DI MONZA-JUVE U19

«Abbiamo una società forte e ambiziosa che ha l’intenzione di sognare e conquistare la Serie A - ha detto Brocchi ai microfoni di Sportitalia nell’ambito dell’amichevole contro la formazione Primavera della Juventus giocata mercoledì a Monzello, primo test ufficiale - Questo è il nostro obiettivo, quello che mi è stato chiesto fin dal primo giorno. Doppio salto dalla C alla A? Dobbiamo provarci perché il presidente Berlusconi e il dottor Galliani hanno preso il Monza per raggiungere la Serie A, sarà il nostro obiettivo. Stiamo lavorando per far sì che possa accadere. L’obiettivo è la A, nessuno si sta nascondendo».

Il tecnico dei biancorossi, che ha anche fatto gli auguri a Pirlo per il suo nuovo ruolo di tecnico della Juventus U23, ha anche parlato di mercato: «Mi aspetto innesti di qualche giocatore nei ruoli dove abbiamo necessità. La società è vigile sul mercato. È un piacere poter lavorare con Galliani e il ds Antonelli - ha concluso Brocchi - Speriamo di portare giocatori utili alla causa».

Il Monza ha vinto l’amichevole col risultato di 6-1 e Brocchi ha mandato in campo tutti i giocatori a disposizione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA