Calcio, il nuovo mister del Monza: dopo Salvioni squadra a Saini o Delpiano?
Calcio, sulla panchina del Monza torna Alessio Delpiano? (Foto by Fabrizio Radaelli)

Calcio, il nuovo mister del Monza: dopo Salvioni squadra a Saini o Delpiano?

Non c’è stata una soluzione rapida. Intiepidita la pista Saini, torna Delpiano? Dopo la rescissione del contratto con mister Salvioni, il Monza è ancora alla ricerca del nuovo allenatore. E la sosta del campionato di serie D ha permesso alla società di non avere fretta.

Non c’è stata una soluzione rapida. Dopo la rescissione del contratto con mister Salvioni, il Monza è ancora alla ricerca del nuovo allenatore. E la sosta del campionato di serie D ha permesso alla società di non avere fretta.

LEGGI Calcio, serie D: Valter Salvioni non è più l’allenatore del Monza

Calcio,  Fulvio Saini con Gaetano Scirea prima di uno Juventus-Monza  di Coppa Italia a Torino: era il 1985, finì 1-1

Calcio, Fulvio Saini con Gaetano Scirea prima di uno Juventus-Monza di Coppa Italia a Torino: era il 1985, finì 1-1
(Foto by Fabrizio Radaelli)

Il piano B si chiamava Fulvio Saini, che ha già diretto le prime sedute in vista della gara con il Pontisola del 20 marzo, ma l’attuale allenatore della Juniores quasi da subito non è sembrato destinato a rimanere a lungo sulla panchina della prima squadra: non si sente pronto per l’impegno, nonostante conosca a menadito l’ambiente, nonostante sia stato capitano e recordman di presenze quando del Monza vestiva e sudava la maglia.

Dopo l’allenamento di mercoledì pomeriggio la società è tornata in pressing su Saini, che però già il giorno precedente non aveva accettato l’incarico..

Ma c’è anche un piano C, che spiazza un po’ la presidenza. Oltre ai nomi di Ivano Della Morte, un altro ex Monza impegnato per anni nelle giovanili della Juventus, e dell’allenatore degli Allievi Paolo Monelli, sembra sempre più presente l’allenatore già a libro paga: ovvero quell’Alessio Delpiano esonerato a gennaio che, se non altro, all’andata, aveva tenuto una media ben superiore alla quota salvezza. Si può concretizzare il gran ritorno?

Intanto un altro cambio in panchina dovrebbe essere l’avvicendamento tra Matteo Fraschini, espressione del Comitato Cuori Biancorossi, e Vincenzo Iacopino, indimenticato capitano appena scagionato dal caso calcioscommesse, nel ruolo di team manager, di raccordo tra squadra e dirigenza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA