Calcio, il live blog di Como-Monza: il Monza vince 1-0 al Sinigaglia VIDEO - FOTO
Calcio serie C Como Monza: i tifosi biancorossi festeggiano allo stadio Sinigaglia con i giocatori sotto la curva (Foto by Diego Marturano)

Calcio, il live blog di Como-Monza: il Monza vince 1-0 al Sinigaglia VIDEO - FOTO

FOTO - VIDEO Le interviste - C’è il derby della Brianza nella terza giornata di serie C: Como-Monza è di certo il match di cartello e il parterre de roi al Sinigaglia lo conferma.

C’è il derby della Brianza nella terza giornata di serie C: Como-Monza è di certo il match di cartello e il parterre de roi al Sinigaglia lo conferma. C’è Silvio Berlusconi, e poi in tribuna ci sono l’ex portiere Christian Abbiati, Pietro Vierchowood, Claudio Gentile e Beppe Marotta.

FINITA. Il Monza espugna il Sinigaglia 1-0 con gol di Mosti. Partita equilibrata, ma le occasioni tutte per il Monza che ai punti meritava ed è stato premiato dell’episodio conclusivo. Il Monza va in testa alla classifica con 9 punti, davanti a un gruppone a 6 punti con Renate e Novara.

47’ Gooooool del Monza! A segno Mosti che esce vincitore da una mischia in area e di sinistro batte Facchin all’angolino. L’azione è nata da un’iniziativa di D’Errico che ha saltato due giocatori sulla sinistra e ha messo la palla sul secondo palo a scavalcare per Gliozzi: testa dell’attaccante e respinta del portiere, il Monza l’ha ributtata dentro e Mosti è stato il più bravo a controllare e girare in porta

44’ Batti e ribatti a metà campo. Quattro i minuti di recupero

41’ Ci crede il Como spinto dai tifosi e il Monza è costretto ad arretrare. Nel Como Gatto sostituisce Ganz

37’ Nel Monza Mosti entra per Chiricò

33’ Quel contropiede ha ridato vigore al Como e spaventato il Monza che ora è più accorto

28’ Rischio per il Monza. Palla dentro da calcio da fermo respinta dalla difesa per far partire un gran contropiede del Como: Ganz arriva fino in fondo e la mette in area con la difesa sbilanciata, ma Lepore torna appena in tempo per sventare

24’ Iovine salva sulla linea. Grande azione di Chiricò sulla destra che dà palla dentro, D’Errico raccoglie a sinistra, si accentra e spara radente all’angolino ma Iovine si guadagna lo stipendio respingendo sulla linea a Facchin superato

23’ Monza in pressione

16’ Cambio nel Como: Miracoli entra per Gabrielloni. Il Monza intanto ha alzato il tono e mister Brocchi, come nell’hockey, cambia la linea d’attacco con tre cambi insieme: D’Errico per Iocolano, Gliozzi per Finotto, Marchi per Brighenti. C’è più spazio e il Como è più stanco

13’ Come nel primo tempo, il Monza è partito bene: traversa di Chiricò. Botta di sinistro a giro dai venti metri, deviata da un difensore, la palla si impenna e ricade sulla traversa a Facchin battuto

12’ Ammonito scaglia per intervento ruvido e in ritardo a centrocampo

8’ Botta di Iovine da fuori. Lamanna non trattiene, ma chiude in due tempi

3’ Percussione di Chiricò che riesce a tirare davanti al portiere, la palla si impenna ma un difensore riesce a toccare sulla linea e Brighenti non ribadisce. Sospetto tocco di mano in area ma nessuno protesta

Ore 18.36: Squadre di nuovo in campo, si ricomincia

45’ Punizione in zona avanzata per il Monza, Chiricò brucia tutto con una scelta sbagliata e l’arbitro manda tutti negli spogliatoi.

43’ Ancora Como in area e ancora una respinta di Bellusci. Partita spezzettata e poco gradevole: il Monza aveva cominciato bene, molto bene, ma si è spento in fretta. Il Como ha saputo resistere all’urto e poi ha preso campo con personalità ma senza pericolosità.

40’ Tiro da lontano di Ganz, fuori di un metro, ma sintomo di un Como che si fa vedere

35’ Palla in area da fermo per Brighenti che gira di sinistro al volo. Contrastato, palla fuori area. Luci accese al Sinigaglia. I monzesi Bellusci e Scaglia troneggianti per ora in area, ma il Como arriva spesso in zona cross

29’ Reclama il Como per un contatto in area su Ganz, ma per l’arbitro è lui a commettere fallo

25’ Calcio d’angolo per il Monza, tutti in area, Chiricò diretto in porta. Facchin attento sul primo palo

23’ difficile, davvero difficile per il Monza prendere in mano la gara davanti a questo Como di personalità che non disdegna il fraseggio

17’ Palla lunga in area per il Como ma la difesa biancorossa sventa. Il vento disturba il rilanci e il Monza è contro vento. La manovra monzese un po’ lenta, adeguata ai ritmi comaschi: azzurri al momento in maggior controllo rispetto all’inizio

Cross over intanto sui social del Monza: la società, che sfoggia il logo dell’autodromo sulle maglie, fa i complimenti a Charles Leclerc per la vittoria del Gp d’Itallia

12’ Il Como ha aggiustato le misure. E si è alzato per tenere il Monza più lontano

5 Ed è ancora Monza, partito a testa bassa: Chiricò profondo per Finotto che si invola a sinistra e mette basso in mezzo, ancora angolo

4’ Alla carica Chiricò che parte da destra si accentra e calcia sul primo palo. Ancora Facchin in angolo

2’ Occasione per Finotto. Dal fondo palla dietro per l’accorrente ex Spal, sventa Facchin sul primo palo.

Ore 17.35. La partita può cominciare, con qualche minuto di ritardo a causa di un buco nella rete.
Le formazioni. Il Como di Banchini schiera: Facchin, Toninelli, Solini, Bovolon, Iovine, Ganz, Gabrielloni, Bellemo, Raggiogaribaldi, Marano, Loreto.
Il Monza di Brocchi risponde con Lamanna, Fossati, Bellusci, Chiricò, Brighenti, Finotto, Scaglia, Iocolano, Armellino, Sampirisi, Lepore.

(* in collaborazione con Diego Marturano inviato a Como)

Calcio serie C Como Monza: al lavoro sulla rete bucata

Calcio serie C Como Monza: al lavoro sulla rete bucata
(Foto by Diego Marturano)


© RIPRODUZIONE RISERVATA