Calcio, ecco come funzionano i play off di serie B
Il Monza in allenamento

Calcio, ecco come funzionano i play off di serie B

Il Monza ha ancora una possibilità di passare direttamente in serie A se si verificano alcune circostanze lunedì 10 maggio nell’ultimo turno di campionato. Altrimenti saranno play off: come funzionano.

Introdotti ufficialmente nella stagione 2003/2004, i playoff decidono l’ultima promozione in Serie A. Partecipano agli spareggi le squadre dal terzo all’ottavo posto, con vantaggio del fattore campo e dei risultati per chi si è meglio piazzato al termine della stagione regolare. La lunga scalata alla massima serie comincerà giovedì 13 maggio.

Il turno preliminare si gioca in gara unica in casa del club meglio piazzato al termine della stagione regolare: in caso di parità sono previsti i tempi supplementari. Niente rigori: in caso di parità va avanti chi si è meglio classifica in stagione regolare. Le semifinali si giocano su andata e ritorno il 17 e 20 maggio, la terza affronta la vincitrice tra sesta e settima, mentre la quarta affronta chi passa tra quinta e ottava. Ritorno in casa della meglio classificata. In caso di parità tra andata e ritorno si qualifica alla finale la squadra con il posizionamento migliore in classifica, senza supplementari.

Andata e ritorno di finale sono in programma il 23 e 27 maggio. L’andata si disputa in casa della peggiore classificata. In caso di parità nei due match è promossa in Serie A la squadra con più punti in stagione regolare. Se le due squadre hanno chiuso a pari punti, si giocano supplementari ed eventualmente si finisce ai calci di rigore.


© RIPRODUZIONE RISERVATA