Calcio: Monza eliminato dai playoff di serie C, al Brianteo passa il Piacenza - FOTO
Calcio: Monza-Piacenza play off serie c (Foto by Fabrizio Radaelli)

Calcio: Monza eliminato dai playoff di serie C, al Brianteo passa il Piacenza - FOTO

FOTO - LEGGI Il presidente: «Peccato» - Un gol a freddo, uno annullato. Delusione sportiva grandissima per i 2mila del Brianteo: il Monza è stato eliminato dai playoff di serie C battuto dal Piacenza, che si è qualificato per la fase nazionale.

Un gol subito a freddo, uno annullato. Delusione sportiva grandissima per i 2mila del Brianteo: il Monza è stato eliminato dai playoff di serie C battuto dal Piacenza, che si è qualificato per la fase nazionale. Peccato perché, in virtù del quarto posto in stagione regolare e del miglior piazzamento, ai biancorossi sarebbe bastato un pareggio per passare.

GUARDA Le foto di Monza-Piacenza di playoff al Brianteo

Partita subito in salita per il Monza costretto a rincorrere per il gol di Massimiliano Pesenti dopo soli 3 minuti. Pronti, via e il Piacenza ha capitalizzato a dovere un errore difensivo dei biancorossi cercando anche di assestare il colpo del kappao. Il Monza si è trovato così a dover riaggiustare l’equilibrio e ci ha provato senza però concretizzare con D’Errico, Cori, Giudici, Mendicino.

Al 69’ proteste del Brianteo per un gol annullato a Giudici, che aveva superato Fumagalli in diagonale ma, a giudizio dell’arbitro, dopo essersi aggiustato il pallone col braccio. Al 79’ Liverani ha sventato il raddoppio ospite su azione insistita del Piacenza. Poi l’assedio del Monza nell’area avversaria con grandi traversoni dalle fasce.
Ospiti in dieci dall’82’ per espulsione di Taugourdeau (doppia ammonizione dopo fallo a centrocampo) e poi in nove cinque minuti dopo per rosso a Della Latta. Nei minuti di recupero altra recriminazione per un rigore reclamato da D’Errico e poi palla di Palesi altissima sopra la traversa per l’ultima occasione buona. Piacenza avanti.

“Grazie bagai, dalle sconfitte si rinasce”, chiosa la società sui social al termine di una stagione che ha visto il Monza in ogni caso protagonista (da neopromosso e campione d’Italia della serie D).

Monza-Piacenza 0-1
Marcatori: 3’ Pesenti

Monza: Liverani, Origlio (dal 20’ st Tentardini), Riva (dal 42’ st Padula), Guidetti, Cori, D’Errico, Negro, Mendicino (dal 20’ st Cogliati), Caverzasi, Perini (dal 20’ st Palesi), Giudici - All.: Zaffaroni - N.E.: Del Frate, Carissoni, Galli, Forte, Tomaselli, Trainotti, Romanò, Adorni.
Piacenza:
Fumagalli, Piergreffi, Masciangelo, Silva, Pesenti (dal 44’ st Di Molfetta), Romero (dal 38’ st Bini), Corradi, Della Latta, Taugourdeau, Castellana, Segre - All.: Franzini - N.E.: Basile, Lanzano, Mora, Corazza, Masullo, Zecca, Franchi.

Arbitro: D’Apice di Arezzo
Note: serata primaverile fredda, campo in ottime condizioni - Ammoniti: Giudici (M) Liverani (M), Taugourdeau (P), Romero (P), Segre (P) - Espulsi: Taugourdeau (P), Della Latta (P) - Angoli 5 a 0 - Recupero 1+5

© RIPRODUZIONE RISERVATA