Calcio: Cristiano Ronaldo è un giocatore della Juventus
Cristiano Ronaldo

Calcio: Cristiano Ronaldo è un giocatore della Juventus

Cristiano Ronaldo è un giocatore della Juventus. Lo ha confermato il Real Madrid con un comunicato ufficiale.

Cristiano Ronaldo è un giocatore della Juventus. Lo ha confermato il Real Madrid con un comunicato ufficiale: “Secondo la sua volontà e la richiesta espressa dal giocatore, Cristiano Ronaldo ha accettato il trasferimento alla Juventus Fc”, scrive il club madrileno poco dopo le 17.30 esprimendo “gratitudine a un giocatore che ha dimostrato di essere il migliore del mondo e che ha segnato una delle epoche più brillanti della storia della società e del calcio mondiale”. Quasi in contemporanea anche Sergio Ramos ha augurato in bocca al lupo all’ex compagno di squadra.

IL COMUNICATO

Sempre sui canali del Real Madrid, il giocatore ha salutato la squadra e la società: “Sono stati nove anni meravigliosi, tuttavia credo sia giunto il momento di aprire una nuova fase nella mia vita e per questo ho chiesto al club di accettare di trasferirmi. Chiedo a tutti, e in particolare ai tifosi, di essere comprensivi”.

LE DICHIARAZIONI DEL GIOCATORE

Un’ora più tardi, intorno alle 18.50, è arrivata anche la conferma della Juventus, che in un paio d’ore ha guadagnato follower sui social a ritmi vertiginosi (tanto da far stimare in +1 milione il conto a fine giornata). La società di Torino si è vestita di #Cr7Juve lanciando il #WelcomeToJu al giocatore.

“Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver raggiunto l’accordo con la società Real Madrid Club De Fùtbol S.p.A. per l’acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Dos Santos Aveiro Cristiano Ronaldo a fronte di un corrispettivo di 100 milioni di euro, pagabili in due esercizi, oltre il contributo di solidarietà previsto dal regolamento FIFA e oneri accessori per € 12 milioni - si legge nel comunicato - Juventus ha sottoscritto con lo stesso calciatore un contratto di prestazione sportiva quadriennale fino al 30 giugno 2022”.

ILCOMUNICATO DELLA JUVE


Classe ’85, il portoghese lascia la Spagna (ci era arrivato dal Manchester United) dopo nove stagioni e la corona di capocannoniere nella storia del Real con 451 gol in 438 partite. In totale ha vinto 16 titoli, tra cui 4 coppe europee, tre consecutive e quattro nelle ultime cinque stagioni (cinque tutto le Champions League vinte, una anche col Manchester). In bacheca anche tre Palloni d’oro. Al Mondiale di Russia è diventato il giocatore ad avere segnato più reti in nazionale (85).

Calcio: la foto del post su facebook della  Vimercatese Oreno con l’annuncio dell’acquisto di Cristiano Ronaldo

Calcio: la foto del post su facebook della Vimercatese Oreno con l’annuncio dell’acquisto di Cristiano Ronaldo

Esultano gli juventini di Monza e Brianza, sebbene la Juve l’abbia strappato alla Vimercatese Oreno che l’8 luglio su facebook ne aveva annunciato l’acquisto: “#Cristianoronaldo l’abbiamo preso noi! Le visite mediche sono state svolte a #oreno nella notte. Il 10 #agosto sarà pronto per gli allenamenti di #jeda e #invernizzigiulio”.

Ronaldo, scherzi a parte, è considerato uno dei più forti giocatori al mondo (se non il più forte) ed è una icona dentro il campo (la sua posizione sui calci di punizione è indistinguibile da quella sulla Playstation) e fuori con il coinvolgimento in numerose opere benefiche. A partire dalla donazione del sangue. È stato detto che Torino l’abbia conquistato con la standing ovation tributata nell’andata dei quarti di finale di Champions League (persa dalla Juve) dopo un gol in rovesciata. Comunque sia, alla fine della scorsa stagione aveva dichiarato l’intenzione di lasciare il Real Madrid per “cercare nuove sfide”.

Arriverà a Torino, pare che la villa in collina sia quasi pronta, con la fidanzata Georgina Rodriguez (dopo una lunga storia con la modella Irina Shayk), quattro figli, la mamma e un ampio staff. E l’avventura è appena cominciata.

(* aggiornamento alle 21)

© RIPRODUZIONE RISERVATA