Calcio, Coppa Italia: Monza-Renate al Brianteo finisce 4-1, al secondo turno c’è la Pro Patria VIDEO  - FOTO
Calcio Coppa Italia Monza-Renate: seconda rete (Foto by Fabrizio Radaelli)

Calcio, Coppa Italia: Monza-Renate al Brianteo finisce 4-1, al secondo turno c’è la Pro Patria VIDEO - FOTO

FOTO - VIDEO - Monza-Renate al Brianteo finisce 4-1: la squadra di Brocchi (con inedita maglia blu) vince il derby provinciale valido per il primo turno della Coppa Italia di serie C e si qualifica per il secondo turno. A novembre c’è la Pro Patria.

Monza-Renate al Brianteo finisce 4-1: la squadra di Brocchi vince il derby provinciale valido per il primo turno della Coppa Italia di serie C e si qualifica per il secondo turno. A novembre c’è la Pro Patria.

Finita al Brianteo! Il Monza in blu vince 4-1 e passa al secondo turno di Coppa Italia Serie C: il 6 novembre affronterà la Pro Patria. Monza molto convincente, anche con chi ha giocato meno in campionato, anzi soprattutto con chi ha giocato meno in campionato. Mosti, Gliozzi e Marchi tutti da oltre 7 in pagella

85’ Ultimi cambi: largo ai giovani e dentro Tumino, Corti e Di Munno (entrato al 75’), classi 2001, 2001 e 2000, per il loro esordio in maglia biancorossa (e blu, stasera)

80’ Serie di calci d’angolo per il Renate, ma la difesa riesce a liberare senza affanni. Il Renate, sull’impulso dei nuovi entrati, vuole provare a fare un altro gol, il Monza si è abbassato ma è sempre in pieno controllo

Calcio Coppa Italia Monza-Renate

Calcio Coppa Italia Monza-Renate
(Foto by Fabrizio Radaelli)

68’ GOOOOOOOOL per il Monza. Assist di Mosti per Iocolano, un filtrante delizioso che il centrocampista deve solo spostare per saltare anche stucchi e depositare in rete

63’ Ora la partita si gioca a metà campo. Il Monza vuole gestire ed evitare i guai procurati da un eventuale secondo gol del Renate. Dall’altra parte, gli altri brianzoli vorrebbero pungere ma hanno già rischiato di prendere il quarto - che chiuderebbe definitivamente i conti - e cercano di essere più compatti e guardinghi

57’ Doppia occasione per il Monza. Prima Mosti, ancora solo in area, di sinistro si fa ipnotizzare da Stucchi. La palla esce fuori e Gliozzi ci prova dal limite, sfiorando il palo alla destra del portiere con una rasoiata che sarebbe stata imprendibile

56’ Superparata di Stucchi. Ancora una persa del Renate in uscita, vola Marchi in area e conclude basso il mancino incrociato, ma il portiere allunga oltre il secondo palo.
Cambi Renate: fuori Anghileri e dentro Guglielmotti, fuori Ranieri e dentro Rada

51’ Fuori Franco, dentro Armellino. Scala Galli a difensore centrale. Probabilmente un risentimento per Franco

48’ Calcio d’angolo per il Monza, palla sul secondo palo ma Franco non trova la deviazione decisiva

46’ Squadre in campo per il secondo tempo. Nessun cambio da parte degli allenatori.

45’ Fine primo tempo. Il Monza ha dato l’impressione di poter accelerare in qualsiasi istante, il Renate sta bene in campo ma la differenza di organico per ora ha fatto la differenza.
I tre attaccanti del Monza, anche se in campionato sono quasi sempre partiti dalla panchina, sarebbero titolari in tutte le altre squadre del girone

40’ Se il gol poteva resuscitare le ambizioni del Renate, il 3-1 potrebbe spezzarle. Ma si vede chiaramente che le pantere sono ben allenate e continuano a proporre calcio

36’ GOOOL del MONZA Ingenua gestione della palla nella retroguardia renatese, raccoglie l’invito Mosti sulla trequarti. Il 17 mangia il campo, si presenta uno contro uno con Stucchi e appoggia agevolmente il mancino all’angolino

33’ Gol Renate. Azione insistita di Pizzul che viaggia sulla sinistra, ma viene contrasto al momento del tiro. La difesa però non libera e allora Anghileri sulla destra ha lo spazio per pennellare l’assist sulla testa di De Sena lasciato completamente e colpevolmente solo sul secondo palo

28’ Il Monza porta una gran pressione in zona palla e rende difficile l’avvio dell’azione delle pantere che riescono ad uscirne solo cambiando campo.

25’ Bell’azione in ampiezza del Renate che fa circolare il pallone da un lato all’altro del campo, comincia Gbrac e finisce Anghileri. L’ex capitano del Monza però spara altissimo sulla traversa

22’ Il Renate colpito due volte a freddo ha difficoltà ad alzare il baricentro. Il Monza gestisce il possesso basso e all’occorrenza manda il pallone nell’altra metà campo per alleggerire

15’ GOOOL Raddoppio del Monza con Ettore Marchi. Il Monza ha acceso la gara subito con il palo di Galli, poi al 13’ il vantaggio con Gliozzi e la replica con Marchi.

Calcio Coppa Italia Monza-Renate

Calcio Coppa Italia Monza-Renate
(Foto by Fabrizio Radaelli)

I gol: azione sulla sinistra di Marchi che pesca agevolmente Gliozzi in mezzo all’area, in posizione favorevole per il tocco a breve distanza. Nel secondo invece Marchi fa tutto da solo, raccoglie al limite l’invito di Galli, si gira e colpisce Stucchi con potenza e precisione

13’ GOOOL per il Monza. Ha segnato Gliozzi.

1’ Partiti. Il Monza è in campo con una divisa nuova: una inedita maglia blu con striscia biancorossa che è stata presentata in un video da capitan D’Errico. Il Monza va subito in avanti e coglie u n palo con Galli.

Eccola la maglia.


Squadre in campo per il derby provinciale valido per il primo turno della Coppa Italia di serie C: le pantere nerazzurre sono seconde in campionato all’inseguimento proprio del Monza. Fischio d’inizio alle 17.30. Campo bagnato dalla pioggia e 14 gradi attendono i giocatori.

Il Monza di mister Brocchi si presenta con Sommariva, Anastasio, Galli, Mosti, Iocolano, Negro, Rigoni, Marchi, Franco, Sampirisi, Gliozzi. A disposizione: Del Frate, Fossati, Chiricò, Brighenti, Tumino, Palazzi, Scaglia, Armellino, Corti, Di Munno, Lepore.
Il Renate di Aimo Diana risponde con Stucchi, Ranieri, Teso, Anghileri, Grbac, Pizzul, Militari, Marchetti, Maritato, Possenti, De Sena. A disposizione: Satalino, kabashi, Plescia, Baniya, Confalonieri, Pelle, D’Ovidio, Rada, Damonte, Guglielmotti.

(* in collaborazione con Diego Marturano allo stadio Brianteo)


© RIPRODUZIONE RISERVATA