Calcio: addio all’arbitro Ezio Motta, per anni a capo della sezione Aia di Monza
Calcio arbitro - freepik - it.freepik.com

Calcio: addio all’arbitro Ezio Motta, per anni a capo della sezione Aia di Monza

Addio a Ezio Motta, monzese doc e arbitro di fama internazionale. Classe 1931, esordì nel 1961 e per quindici anni fu a capo della sezione Aia di Monza.

Addio a Ezio Motta, arbitro di fama internazionale. Monzese doc, classe 1931, aveva compiuto 90 anni il 22 maggio. Il suo esordio in giacchetta nera risale al lontano 1961 in serie C. Tre anni dopo l’esordio in serie B, campionato nel quale ha diretto novantacinque incontri. Il 5 settembre del 1965 è passato a dirigere nella massima serie dove è stato il “fischietto” di ben sessantanove partite fino all’addio nel 1974.

Per i suoi meriti in Serie A nel 1966 aveva ricevuto il premio nazionale Florindo Longagnani, assegnato al miglior arbitro esordiente. Motta ha anche diretto incontri in campo internazionale e partite di Coppa Italia. Mentre era ancora in attività ha preso le redini della sezione Aia (Associazione italiana arbitri) di Monza della quale è stato presidente dal 1970 al 1985, con una parentesi tra gli anni dal 1982 al 1984.

Durante la sua presidenza la sezione aumentò notevolmente il numero degli iscritti. Socio del Panathlon Club Monza e Brianza, Motta sarà salutato per l’ultima volta dalla sua città sabato 5 giugno alle 10.45 in Duomo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA