Basket, Trofeo Lombardia a Cantù

A Desio i brianzoli calano il poker

Basket, Trofeo Lombardia a Cantù  A Desio i brianzoli calano il poker

Il Paladesio porta evidentemente fortuna alla Pallacanestro Cantù, che batte in finale per 81 a 71 l’EA7 Olimpia Milano e nella serata di domenica si aggiudica la quinta edizione del Trofeo Lombardia Rimadesio.

Il Paladesio porta evidentemente fortuna alla Pallacanestro Cantù, che battendo in finale per 81 a 71 l’EA7 Olimpia Milano nella serata di domenica si è aggiudicata la quinta edizione del Trofeo Lombardia Rimadesio, organizzato in grande stile dalla Pallacanestro Aurora Desio. Meritatissimo il successo dei cestisti brianzoli, al quarto successo nella manifestazione, trascinati da un immenso Joe Ragland, premiato sia come miglior realizzatore del torneo (dall’alto dei suoi 43 punti in due partite) che come mvp. In terza posizione si è classificata la Vanoli Cremona, che ha battuto per 81 a 79 al termine di un’avvincente finale di consolazione la Centrale del Latte Brescia dell’ex coach aurorino Alberto Martelossi.

Proprio Martelossi ha ricevuto un premio speciale insieme a Klaudio Ndoja, giocatore cresciuto nel vivaio bluarancio ed ora in forza al Cremona. Buono il successo di pubblico con più di duemila spettatori a serata sia per le semifinali di sabato che per le sfide decisive di domenica.

Impietosi i ripetuti fischi, durante la partita e la premiazione, partiti dalle tribune all’indirizzo dell’Olimpia Milano, che proprio al Paladesio giocherà prossimamente tre incontri ufficiali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA