Basket, playoff di serie B: Desio si gioca tutto in gara-3 contro Omegna
Desio: giocatori e tifosi festeggiano la vittoria casalinga su Omegna (Foto by Lamberto Motta)

Basket, playoff di serie B: Desio si gioca tutto in gara-3 contro Omegna

Domenica 6 maggio alle 18 a Verbania: la Rimadesio si gioca il tutto per tutto contro la corazzata Fulgor Omegna nella gara-3 dei quarti di finale dei playoff di serie B nazionale. Quelli che portano alla serie A.

Il grande sogno bluarancio continua. Una Rimadesio dal cuore immenso, messa in campo benissimo da coach Fabrizio Frates, ha piegato la resistenza della corazzata Omegna, superandola per 78-76 sul parquet casalingo dell’Aldo Moro e portando così sull’1-1 la serie dei quarti di finale play-off di serie B nazionale.
Già nella gara d’andata, a Verbania, la squadra brianzola aveva tenuto testa ai fortissimi rivali, candidati numero uno alla promozione in serie A2. Al termine di una sfida equilibrata e tirata fino agli ultimi secondi di gioco aveva, però, prevalso la formazione locale con il punteggio di 60-54. Ottima la fase difensiva desiana, ma quella realizzativa vedeva il solo Daniel Perez andare in doppia cifra con 13 punti. Di nuovo protagonista sul campo dell’Aldo Moro con 33 (decisivi) punti ben supportato da Xavier Brown, che centrava la doppia a quota 10.

LEGGI Basket, colpo dell’Aurora Desio: il nuovo coach è Fabrizio Frates

Domenica 6 maggio a Verbania, con inizio alle 18, si gioca la bella. «Ci tenevamo a non finire con una sconfitta casalinga – ha sottolineato coach Frates dopo gara-2 – ma ciò non vuol dire che siamo già appagati. Cercheremo di recuperare le energie per tentare l’impresa contro gli avversari più forti del campionato».
Daniel Perez ci crede: «Giochiamo partita dopo partita, cercando sempre di vincere. Il mio motto è che nello sport, come nella vita, non bisogna arrendersi mai, ma lottare fino alla fine».


© RIPRODUZIONE RISERVATA