Autodromo di Monza, per la 6 Ore del World Endurance Championship torna il pubblico
Monza,autodromo

Autodromo di Monza, per la 6 Ore del World Endurance Championship torna il pubblico

La prima gara con le tribune di nuovo aperte dopo i mesi di emergenza sanitaria è la 6 Ore di Monza del FIA World Endurance Championship in programma dal 16 al 18 luglio. Come acquistare i biglietti, a prezzo speciale fino al 30 giugno.

Torna il pubblico all’autodromo di Monza. La prima gara con le tribune di nuovo aperte dopo i mesi di emergenza sanitaria è la 6 Ore di Monza del FIA World Endurance Championship in programma dal 16 al 18 luglio.
Il terzo round delle sei gare previste dalla serie e un’importante novità di calendario perché il campionato Endurance mondiale corre una gara a Monza per la prima volta nella sua storia, dopo i test ufficiali Prologue dell’aprile 2017.

La prevendita solo online è aperta fino al 30 giugno con un prezzo scontato (60 euro poi 80 euro dall’1 luglio, gratuito per i bambini fino ai 6 anni, 1 euro per quelli tra i 7 e gli 11 anni. I ragazzi dai 12 ai 17 anni e gli over 75 hanno invece una tariffa dedicata di 30 euro) e sarà possibile prenotare il proprio posto online fino al giorno stesso dell’evento.

Per accedere, con ingressi contingentati, è necessario completare una procedura di check-in simile a quella adottata per i voli aerei che permetterà un tracciamento degli spettatori per la tutela della loro salute.

La domenica dell’evento gli spettatori saranno sulla tribuna laterale destra del rettifilo di partenza. La procedura di acquisto e registrazione deve avvenire solo sui canali online autorizzati.

In gara trentotto vetture che si sfideranno nelle rispettive classi per una sei ore che quest’anno presenta una novità di assoluto rilievo: l’introduzione della categoria Hypercar, con cinque vetture che hanno sostituito la precedente classe regina delle LMP1.


© RIPRODUZIONE RISERVATA