Atletica: Mario Lambrughi rinuncia agli Europei di Berlino
Atletica: Simone Vimercati e Mario Lambrughi a Rieti dopo la gara (Foto by Mario Sala)

Atletica: Mario Lambrughi rinuncia agli Europei di Berlino

Il Brianza Team per gli Europei di Berlino perde una pedina. Lunedì Mario Lambrughi ha comunicato che non correrà i 400 ostacoli alla rassegna continentale in programma dal 6 al 12 agosto

Il Brianza Team per gli Europei di Berlino perde una pedina. Lunedì Mario Lambrughi ha comunicato che non correrà i 400 ostacoli alla rassegna continentale in programma dal 6 al 12 agosto. Lo specialista vedanese (tesserato Riccardi Milano) ha deciso dopo gli ultimi test di allenamento “d’intesa con la direzione tecnica federale, il coach Simone Vimercati e la società di appartenenza”, si legge nella nota della Fidal.

Lambrughi nel mese di maggio a Rieti aveva corso in 48.99, quarto delle liste italiane all time. Un infortunio al Golden Gala Pietro Mennea a Roma a fine maggio ne ha rallentato la preparazione: la convocazione della scorsa settimana era sembrata una buona notizia, ma la condizione non si è rivelata ottimale.

Nel 2016 aveva ottenuto il minimo sui 400 ostacoli per le olimpiadi di Rio de Janeiro, ma fuori tempo massimo dopo la chiusura delle liste Fidal. Per questo, alla fine, non era partito per il Brasile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA