Atletica: Filippo Tortu rinuncia al meeting di Savona
Atletica Filippo Tortu Monza Carate Brianza, credits Sprint Academy

Atletica: Filippo Tortu rinuncia al meeting di Savona

Il meeting di Savona perde Filippo Tortu, che il 13 maggio avrebbe debuttato sui 100 metri. “Affaticamento muscolare” dopo i mondiali di staffette in Polonia.

Il meeting di Savona perde Filippo Tortu, che il 13 maggio avrebbe debuttato sui 100 metri in un attesissimo confronto con il campione europeo indoor dello sprint Marcell Jacobs. Fianco a fianco sui blocchi dopo aver conquistato in Polonia il pass per le olimpiadi con la 4x100.

“Filippo Tortu non gareggerà a Savona al Meeting Ottolia il prossimo 13 maggio - fa sapere una nota dello staff - A seguito della trasferta in Polonia per i Mondiali di Staffetta, il primatista italiano dei 100 metri ha risentito di un affaticamento muscolare al bicipite femorale destro e dopo una settimana di terapia e allenamenti è stato deciso, in via prudenziale, di rimandare la prima uscita stagionale sui 100 metri piani. Nei prossimi giorni verrà verificato lo stato di salute e definito l’esordio”.

In diretta su RaiSport sui 100 metrici saranno Marcell Jacobs (Fiamme Oro), Fausto Desalu (Fiamme Gialle), Arthur Cissé (Costa d’Avorio), Amaury Golitin (Francia), Jan Volko (Slovacchia), Yupun Abeykoon (Sri Lanka, Atl. Futura Roma).

Sui 200 metri correrà il francese Christophe Lemaitre, bronzo olimpico di Rio e gloria dello sprint europeo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA