Atletica, Filippo Tortu vola: dopo il tricolore, la chiamata agli Europei 2016
Carate Brianza, Filippo Tortu in azzurro al Golden gala di Roma (Foto by Redazione online)

Atletica, Filippo Tortu vola: dopo il tricolore, la chiamata agli Europei 2016

E dopo il titolo italiano, la convocazione per i Campionati europei. Il caratese Filippo Tortu è tra i 75 atleti inseriti nella squadra che dal 6 al 10 luglio parteciperà agli Europei di Amsterdam.

E dopo il titolo italiano, la convocazione per i Campionati europei. Il caratese Filippo Tortu è tra i 75 atleti inseriti nella squadra che dal 6 al 10 luglio parteciperà agli Europei di Amsterdam. L’ufficialità della lista stilata dal direttore tecnico Massimo Magnani è arrivata lunedì 27 giugno.

Tortu, 18 anni compiuti da dieci giorni, correrà i 100 metri e la staffetta 4x100. È fresco vincitore del titolo italiano assoluto sulla distanza, conquistato nel fine settimana a Rieti, e recordman nazionale juniores.

LEGGI Atletica: il caratese Filippo Tortu è campione italiano dei 100 metri

La selezione comprende 40 uomini e 35 donne, tra cui il campione mondiale indoor di salto in alto Gianmarco Tamberi che sarà il portabandiera italiano in questa manifestazione, la campionessa europea in carica dei 400 metri Libania Grenot e Daniele Meucci, medaglia d’oro nella maratona alla scorsa edizione degli Europei, iscritto alla mezza maratona come la vicecampionessa europea e mondiale dei 42,195 km Valeria Straneo. Nell’alto femminile c’è l’argento europeo indoor Alessia Trost. In pista anche il neoprimatista italiano dei 400 metri Matteo Galvan.

Tutti i convocati nella notizia della Fidal


© RIPRODUZIONE RISERVATA