Sos con l’Enpa

«Adottateci tutti»

Sos con l’Enpa  «Adottateci tutti»

Inauguriamo una rubrica che raccoglie l’Sos dei tanti animali ospiti del canile di Monza gestito dall’Enpa: tutti in cerca di un padrone che li sappia amare.

Ci sono tre adorabili quattro zampe in cerca di qualcuno che si prenda cura di loro. Tre trovatelli, ora in cura all’Enpa di Monza e Brianza, che sperano di vivere sotto un tetto caldo ed accogliente.

Inauguriamo questa settimana una rubrica che raccoglie l’Sos dei tanti animali ospiti del canile monzese in cerca di un padrone che li sappia amare. I cinofili resteranno sicuramente attratti da Eros e Mia, due giovani cani di taglia media dal pelo biondo ritrovati a Catania dove il randagismo è endemico.

Appena arrivati al canile di via Buonarroti, 52 erano molto spaventati e stavano sempre insieme per farsi coraggio. Sono seguiti da un’educatrice cinofila e da altri volontari che li stanno aiutando ad essere meno timorosi e più fiduciosi nei confronti del mondo. Eros e Mia sono stati inseriti nel progetto “Famiglia a Distanza” dell’Enpa monzese e chi li adotta a distanza potrà seguire i loro progressi attraverso gli aggiornamenti e le foto mensili.

Chi preferisce i gatti potrà chiedere di far visita a Matusalemme, un micio bianco e nero di circa dieci anni. Ha un passato da randagio (viveva in Campania) ma ha avuto la fortuna di incontrare delle volontarie che lo hanno curato, sterilizzato e vaccinato. Ha pochi denti davanti ma è golosissimo di crocchette.

Ora abita con una volontaria dell’Enpa che ci ha confidato che Matusalemme è molto affettuoso, ama dormire e giocare con la pallina. Per informazioni ci si può rivolgere al canile che è aperto al pubblico dalle 14.30 alle 17.30 tranne il mercoledì ed i giorni festivi. L’indirizzo email è: [email protected]


© RIPRODUZIONE RISERVATA