Musica, Springsteen: “La E Street Band non sarà in tour nel 2019”
Bruce Springsteen

Musica, Springsteen: “La E Street Band non sarà in tour nel 2019”

“La E Street Band non sarà in tour nel 2019”. Lo scrive direttamente Bruce Springsteen “per spegnere alcune voci”. La voce aveva iniziato a circolare dopo una intervista al Sunday Times.

“La E Street Band non sarà in tour nel 2019”. Lo scrive direttamente Bruce Springsteen: “Solo una nota per spegnere alcune voci” degli ultimi giorni. Peccato, dirà qualcuno. Il ciclone “Springsteen on tour” si era mosso a inizio settimana in seguito a una intervista al Sunday Times in cui il rocker aveva raccontato di avere progetti in studio dopo la conclusione dell’esperienza lunga più di un anno in teatro a Broadway. L’uno più uno – studio, nuovo disco, tour (che in ogni caso visti i tempi non sarebbe prima del 2020) – per qualcuno è venuto più che facile. Ma no, non è così. E l’aveva già detto Steve Van Zandt su Twitter: “Deve esserci stato un malinteso. Tutto potrebbe cambiare, ma al momento non c’è nessun tour della E Street Band in programma per il 2019”.

“Speriamo di tornare insieme presto, ma la E Street band non sarà in tour nel 2019 – ha scritto il Boss – Tornerò al mio lavoro dopo una pausa dopo l’anno a Broadway e lavorero su diversi progetti in studio. Spero di rivedervi presto. Fino ad allora, sappiate che tutti i membri della E Street Band hanno progetti regolarmente in tour e meritano il vostro supporto”.


Uno stop ai rumors era stato messo anche da Claudio Trotta, organizzatore dei tour di Springsteen: “Ora io comprendo che spesso la stampa ed i media italiani ed internazionali abbiano bisogno di “sparare” notizie sensazionali a tutti i costi, ma nel caso specifico basterebbe leggere il testo originale della intervista presente sul Times per rendersi conto che non ha affatto detto che sarà in tour nel 2019 come invece molti titoli e news dicono avrebbe detto. Detto questo ,come ha scritto anche Stevie Van Zandt, questo non significa che non possa succedere. Ma allo stato dell’arte nulla dice che succederà”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA