#Morosininpista: Hamilton in pole in Francia, poche speranze per la Ferrari
hamilton mercedes - foto da facebook

#Morosininpista: Hamilton in pole in Francia, poche speranze per la Ferrari

Il giornalista Nestore Morosini analizza le qualifiche del Gp di Francia in cui Hamilton si è piazzato in pole davanti al compagno di squadra Bottas. Terzo il ferrarista Leclerc.

Francia senza troppe speranze per la Ferrari che annaspa nella qualifica in cui Hamilton batte il compagno di squadra Bottas. Un briciolo di speranza per Leclerc ma solo di stima perché il mezzo secondo di distacco non lascia troppa apertura della porta della gara.

LEGGI Tutti i commenti di #Morosininpista

Charles Leclerc (dalla pagina Facebook ufficiale del pilota)

Charles Leclerc (dalla pagina Facebook ufficiale del pilota)

A sua volta Vettel la porta della gara la potrà aprire dandole spallate robuste però improbabili, perché il tedesco della Ferrari non sembra avere la forza sufficiente per via della settima posizione di partenza grazie al solito errore che commette quando si trova sotto pressione. Ha sbagliato un ingresso in curva che lo ha costretto a rientrare al box abortendo il giro primo di qualifica. Per cui Vettel è riuscito a farne un secondo in cui, ha detto, non si è trovato a proprio agio.

Ma la qualifica del Gp di Francia ha detto anche una cosa importante, anzi due. E cioè che la McLaren sta tornando a buoni vertici dopo il periodo oscuro di questi ultimi tempi. E il suo pilota diciannovenne, Lando Norris, quinto in qualifica, sarà una delle prossime stelle che illumineranno il cielo della formula 1.


© RIPRODUZIONE RISERVATA