Calcio, Monti di Russia: è l’ora della verità, votate le vostre finaliste - SONDAGGIO
Calcio Fifa World Cup 2018 Belgio - foto dalla pagina facebook ufficiale Fifa (Foto by Chiara Pederzoli)

Calcio, Monti di Russia: è l’ora della verità, votate le vostre finaliste - SONDAGGIO

È l’ora della verità per il Mondiale del sesto Continente. Martedì e mercoledì si giocano le semifinali Francia-Belgio e Croazia-Inghilterra. Il commento di Fabio Monti. Votate le vostre finaliste.

È l’ora della verità per il Mondiale del sesto Continente, che ha perso per strada Brasile (cinque coppe del mondo vinte) e Uruguay (due) nei quarti, Argentina (due) e Spagna (una) negli ottavi e la Germania (quattro coppe) nella fase a gironi più l’Italia (quattro) che in Russia non è nemmeno arrivata. In un Mondiale diventato tutto europeo, come non accadeva dal 2006 (Italia davanti a Francia, Germania e Portogallo), sono rimaste in corsa due nazionali che hanno vinto fin qui una coppa [Francia 1998, Inghilterra 1966) e due squadre che hanno già raggiunto una volta le semifinali (Belgio 1986 e Croazia 1998). L’aspetto curioso è che nel Paese più grande del mondo, a giocarsi il titolo potrebbero essere due squadre che rappresentano una nazione di 11.500.000 abitanti (Belgio) e una di 4.171.000 abitanti (Croazia). Poco più di Lombardia e Veneto insieme.

Calcio Fifa World Cup 2018 semifinali - foto sulla pagina facebook ufficiale Fifa

Calcio Fifa World Cup 2018 semifinali - foto sulla pagina facebook ufficiale Fifa

Francia 45%, Belgio 55% (martedì 10 luglio, ore 20, San Pietroburgo)
La squadra allenata da Deschamps è reduce dal 2-0 con il quale ha eliminato l’Uruguay senza Cavani. Non si può dire che abbia incantato, affidandosi alla testa di Varane (punizione di Griezmann) e ad un tiro dello stesso Griezmann su papera di Muslera. Massimo risultato con il minimo sforzo. Non manca il genio (non solo Mbappé), ma la vera forza dei transalpini è nella solidità e nella coesione del gruppo, come ha spiegato Pavard: «Siamo pronti ad andare in guerra con il nostro allenatore».
Il Belgio, che aveva rischiato di uscire contro il Giappone, da 0-2 al 3-2 a dieci secondi dalla fine, ha giocato una grande partita con il Brasile, che ha concesso alla squadra di Roberto Martinez il contropiede, cioè la miglior specialità della casa. Difficile che venga riprodotta la stessa situazione tattica, ma se Hazard e De Bruyne concedono il bis, non sarà facile eliminare il Belgio. Che è tutto tranne una sorpresa: oltre ad avere alle spalle una grande storia, si è presentato in Russia da secondo nel ranking Fifa, alle spalle del Brasile e nel 2014 aveva già sfiorato la semifinale.

VOTA ANCHE TU Francia o Belgio?

Calcio Fifa World Cup 2018 semifinali - foto sulla pagina facebook ufficiale Fifa

Calcio Fifa World Cup 2018 semifinali - foto sulla pagina facebook ufficiale Fifa


Croazia 55%, Inghilterra 45% (mercoledì 11 luglio, ore 20, Mosca)
Dopo i fuochi d’artificio della fase a gironi (3-0 all’Argentina), la Croazia è arrivata fin qui soltanto grazie ai rigori, eliminando prima la Danimarca e poi la Russia. Il gioco scorre fluido, ma soltanto fino al limite dell’area, poi la squadra di Dalic, chiamato al capezzale di una squadra che rischiava di non qualificarsi nemmeno per la Russia, si perde via e non conclude con la lucidità che servirebbe. Gli inglesi hanno sfruttato i rigori, per eliminare la Colombia, esorcizzare il passato e arrivare ai quarti, dove poi hanno battuto la Svezia, concedendo però molto agli avversari. Il migliore in campo è stato il portiere Pickford e alla squadra di Southgate sembra mancare qualcosa per funzionare al meglio.
Più convincente il gioco croato, ma gli inglesi hanno la possibilità di arrivare in finale, dopo un’attesa che dura dal 1966: cinquantadue anni. Harry Kane sembra in flessione, mentre sono in crescita Lingard e Deli Alli. Modric ha giocato contro la Russia una gara magnifica, meglio persino di quello che fa nel Real. Da capire se i tempi supplementari di sabato 7 luglio peserà sulla condizione dei croati, che vent’anni fa già spaventarono in semifinale la Francia.

VOTA ANCHE TU Croazia o Inghilterra?


© RIPRODUZIONE RISERVATA