Le Strade del gusto: la ricetta dolce dei Pipistrelli di Halloween
Le Strade del gusto: i Pipistrelli di Halloween

Le Strade del gusto: la ricetta dolce dei Pipistrelli di Halloween

La VIDEORICETTA - La rubrica delle Strade del gusto del mese di ottobre non può mancare l’appuntamento con una delle feste che negli ultimi anni si è fatta sempre più amare: la food blogger Patrizia Rimoldi presenta i Pipistrelli di Halloween.

Avete in programma un Halloween Party: i Pipistrelli di Halloween sono dei simpatici pasticcini realizzati con biscotti Oreo tritati e amalgamati al mascarpone che lo renderanno super. È una ricetta divertentissima da preparare con i bambini: con i dolcetti mostruosi le risate in cucina sono assicurate.

INGREDIENTI
(Per 16 pipistrelli)

300 g di Oreo

200 g di mascarpone

cacao amaro

Smarties

PROCEDIMENTO

Per la preparazione della ricetta usate tutti gli ingredienti freddi di frigorifero: per lavorarli al meglio dovranno avere una consistenza molto soda.

1) Per prima cosa tritate i biscotti Oreo, tenendo da parte quelli che serviranno per le ali. Dovranno raggiungere una bella consistenza polverosa. Trasferire il composto tritato in una terrina, aggiungere il mascarpone e mescolare con le mani formando un impasto piuttosto omogeneo.

2) Formare delle palline non troppo piccole perchè si dovranno poi completare con le decorazioni. Passare nel cacao amaro formando al di sopra una panatura. Prendere due Smarties per gli occhi.

3) Ora è il momento di fare le ali: separare i due dischi degli Oreo e tagliare le due parti a metà. Si devono ottenere delle mezzelune. Infilarle nelle palline e i pipistrelli di Halloween sono pronti. Lasciare riposare un’oretta nel frigorifero prima di gustarli.

Si possono preparare anche il giorno prima e gustare dopo averli tirari fuori dal frigorifero una mezz’ora prima.

Variante: si può sostituire il cacao amaro con del cocco rapè. I pipistrelli saranno bellissimi!

LA VIDEORICETTA


Consigli, idee e suggerimenti possono essere inviati all’indirizzo mail: stradedelgusto(at)gmail.com


© RIPRODUZIONE RISERVATA