Uno scienziato e un baby esperto di ecologia per la Terra da salvare
Un dettaglio della copertina del libro “Perché la Terra ha la febbre?” di Federico Taddia ed Elisa Palazzi

Uno scienziato e un baby esperto di ecologia per la Terra da salvare

Elisa Palazzi del Cnr di Torino ed Eric Barbizzi, inviato di “Striscia” raccontano al Cittadino cosa fare ogni giorno per cercare insieme di salvare la Terra

“Perché la Terra ha la febbre?” e l’effetto serra è buono o cattivo e, ancora, cosa possiamo fare tutti, ogni giorno, per aiutare il nostro pianeta a stare meglio e, soprattutto a non peggiorare? Elisa Palazzi, del Cnr di Torino, è un fisico che studia il clima e ai lettori di Young racconta cosa vuol dire che l’ambiente in cui viviamo si scalda e ha la febbre. Lo scienziato invita i bambini e i ragazzi a tenere comportamenti che, anche se piccoli, possono contribuire al benessere dell’ambiente. Eric Barbizzi, 14 anni, è invece l’inviato ambientale di “Striscia la notizia” e, intervistato da due giovanissimi reporter di Young, racconta quali sono gli atteggiamenti più giusti da tenere per non trovarci a vivere in un pianeta malato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA