«Cari bocconcini di grana...», Stilton racconta il suo 2019 a Young
Geronimo Stilton nella sua redazione dell’Eco del Roditore

«Cari bocconcini di grana...», Stilton racconta il suo 2019 a Young

Geronimo Stilton, il direttore dell’Eco del Roditore di Topazia, regala in esclusiva al Cittadino Young i suoi buoni propositi per il nuovo anno.

Cari bocconcini di grana, un nuovo anno è cominciato e porta con sé sogni e desideri, aspettative e buone intenzioni. Lo ammetto: io sono un tipo, anzi un topo, un po’ pigro e, per raggiungere i miei obiettivi, faccio sempre una lista di quelli che sono i miei buoni propositi per l’anno nuovo!
Il Cittadino di Monza e Brianza mi ha invitato a condividerli con voi e la trovo una fantastica idea! Squiiiit! Insieme la si può arricchire, trovando idee e nuovi spunti a cui, magari, non si aveva pensato!

E voi, che buoni propositi avete in mente? Ecco qui i miei dieci:

1) Rosicchiare meno cioccolatini al formaggio! Slurp!

2) Trascorrere più tempo con la mia stratopica famiglia e con i miei amici.

3) Fare sport in compagnia del mio amico Iena (che mi vuole tonicotonicotonico!)

4) Leggere un buon libro prima di andare a dormire!

5) Ricordarmi di riporre la crosta del gorgonzola, la carta dei formaggini e le bottiglie di plastica nei bidoni corretti: evitare sprechi e fare la raccolta differenziata è un modo stratopico per rispettare la natura!

6) Trovare più tempo per tendere una zampa a chi ne ha bisogno: la solidarietà aiuta ad affrontare la vita con il sorriso!

7) Dedicare una pagina dell’Eco del Roditore alla natura, in cui tutti i miei lettori possano scambiarsi idee e soluzioni legate alle problematiche ambientali.

8) Essere un vero gentiltopo con tutti, anche con chi non conosco o con chi non è gentile con me!

9) Vincere la fifa felina di volare e fare un viaggio per scoprire nuove culture insieme alla mia famiglia!

10) Dedicarmi alle attività che mi fanno frullare i baffi dall’emozione… come incontrare i miei giovani lettori!

Un topoloso saluto e buon 2019, cari piccoli lettori!


© RIPRODUZIONE RISERVATA