A Rovaniemi fa “caldo”, Babbo Natale pensa a una vacanza al mare
Poca neve a Rovaniemi, le temperature si sono alzate

A Rovaniemi fa “caldo”, Babbo Natale pensa a una vacanza al mare

Prima consegnerà tutti i regali, poi Babbo Natale penserà a una vacanza al mare, visto che nel suo villaggio a Rovaniemi fa “caldo” e la neve è poca. Lo racconta #ilCittadinoYoung.

Venti gradi sotto lo zero sono un ricordo lontano per Babbo Natale che, da casa sua nel villaggio di Rovaniemi, può uscire in piazza anche senza la giubba perché il freddo non è tanto.

Il motivo? Il surriscaldamento della terra, tanto che, anche in questi giorni, il termometro in piazza segna zero, 0-1. Troppo poco freddo perché la neve sia tantissima, come invece Babbo Natale, gli elfi e le sue renne sono abituati a vedere.

A confermare questa situazione è anche Luigi De Salvo dell’associazione di promozione sociale Gulliver di Monza. Lui da Babbo Natale, ci è andato a inizio di dicembre e ogni anno organizza viaggi per portarci i bambini.

Luigi, c’è da preoccuparsi, a Rovaniemi non c’è più la neve?
La situazione ogni anno è diversa. Io sono stato a Rovaniemi, al villaggio di Babbo Natale, ai primi di dicembre e c’era solo una spolveratina di neve.

Ci vado da 20 anni e, dai primi anni, ho trovato molta differenza di temperatura, il riscaldamento globale lo vedo. Ogni anno l’inverno si accorcia le temperature sono sempre più alte, fa freddo ormai quasi come qui, al villaggio di Rovaniemi ci sono -6, -7 gradi al massimo. Qualche anno fa, alla fine di dicembre, mi è capitata perfino una temperatura sopra lo zero e la pioggia ed è brutto. In novembre c’è stato un periodo abbastanza freddo anche a Rovaniemi e a nord temperatura di -27, ma solo per qualche giorno poi è tornato il caldo attorno allo zero.

L’anno scorso a Saariselkä - dove c’è sempre la neve, anche adesso - ha piovuto. Siamo andati con gli husky e la slitta nel fango e ci hanno cancellato l’escursione con la motoslitta. Ora a Sarriselka però c’è tanta neve, quasi un metro.

Mi viene da dire che va di fortuna, non c’è più la certezza di avere un nell’inverno pieno di neve e freddo.

Ma allora Babbo Natale si trasferirà al mare?
No, no! Qualsiasi sia il tempo, Babbo Natale non cambierà mai villaggio che oggi è ancora più bello. Lui resterà là, magari si concederà una vacanza al mare, ma non cambierà casa.

Al villaggio si potranno ancora portare le letterine, che si possono spedire persino dal nostro sito www.gullivermonza.it.


© RIPRODUZIONE RISERVATA