Venerdì 26 Giugno 2009

E' morto Michael Jackson
Nel '92 il concerto del Brianteo

Monza - Era il 1992, a luglio. E Michael Jackson salì sul palco a Monza per una delle due tappe italiane del “Dangerous World Live Tour” (il 4 luglio era stato al Flaminio di Roma). Lo spettacolo andò in scena allo stadio Brianteo, il 6 e 7 luglio, davanti a un pubblico stimato di 46mila persone per serata. Praticamente un tutto esaurito da far girare la testa con biglietti venduti a 40mila e 70mila lire (più prevendita).

Michael Jackson è morto giovedì 25 giugno nella sua casa di Los Angeles per arresto cardiaco. Aveva 50 anni e non era lo stesso Jacko di Monza, né nel fisico né per il successo. Ma l'annuncio di un ritorno sulle scene programmato per luglio aveva fatto scattare l'inevitabile corsa al biglietto, scatenando i milioni di fan disseminati in tutto il mondo. Gli stessi che da ieri sera ne piangono la scomparsa e lo ricordano in ogni angolo del web.

Le cronache cittadine dell'epoca non sono granché esaustive. Ma raccontano di un Brianteo preso d'assalto dagli appassionati e da chi avrebbe voluto assistere al concerto arrampicato su un albero o dal tetto della cascina Cantalupo (già diroccata) in viale Sicilia. Chi c'era avrà ballato sulle note di una scaletta studiata tra vecchi e nuovi (in quell'anno) successi: da Human nature a Smooth criminal, passando per Thriller, Billie Jean, Bad e Black or white. Era il 1992 e Michael Jackson aveva cantato a Monza.
Ch.Ped.

c.pederzoli

© riproduzione riservata