Venerdì 05 Aprile 2013

Musica, nuova linfa per il vinile
Bellusco apre il “Vinyl village”

Bellusco - Avete notato che sono tornati in vendita i giradischi? Ecco, la moda li sta riscoprendo ma la passione dei collezionisti non è mai andata in soffitta. E Bellusco dal 5 al 7 aprile è pronta per ospitare il “Vinyl village”.
Tra il Cantone della musica e la palestra del centro sportivo comunale per tre giorni il filo conduttore sarà la musica: con la mostra-mercato di dischi usati e da collezione, ma anche cd, dvd e fumetti. Il tutto da comprare, scambiare, guardare, desiderare (domenica in via Pascoli). E di cui parlare.

Apertura il 5 aprile (alle 21 al Cantone in via Vaghi) con la presentazione di “Sviluppi incontrollati”, il libro sui primi 25 anni (ormai 26) di storia del Bloom di Mezzago. Sabato si parte discutendo di prog, si continua con un momento dj con i brani preferiti portati da casa. Si prosegue con l'”happy hour vinylico” e si chiude con un happening musicale. Domenica una giornata di mercatino in via Pascoli; mentre in via Vaghi, dopo l'aperitivo del collezionista, si proietta il film cult “The Blues Brothers”. Chiusura del Vinyl Village con la cena Vinyl Hungry. Tutte le informazioni sul sito www.arcipasolini.it, gli organizzatori in collaborazione con Cantone della musica, arci di Vimercate e Seregno, Bloom di Mezzago, Italian Blues River e Mescalina.it.

c.pederzoli

© riproduzione riservata