Mercoledì 13 Marzo 2013

Conclave, fumata bianca a Roma
Alle 19.06 eletto il nuovo Papa

Monza - Fumata bianca. Veloce e un po' a sorpresa, alle 19.06. Dopo cinque votazioni - una martedì e quattro mercoledì - i 115 cardinali elettori hanno espresso i settantasette voti necessari per eleggere il nuovo Papa dopo le dimissioni di Benedetto XVI. Una velocità che ha visto premiati i numerosi fedeli che hanno riempito piazza San Pietro sfidando la pioggia, rifugiandosi sotto il colonnato o riparandosi in piazza sotto gli ombrelli colorati. Una folla che ha progressivamente riempito la piazza, dalla prima fumata di martedì sera. La fumata inizialmente grigiastra, si è schiarita facendo esplodere di gioia i fedeli. In uno sventolio di bandiere da tutto il mondo. Mentre a Monza, e in tutta la Lombardia, le campane hanno suonato a festa.

Cinque votazioni, una in più che in occasione dell'elezione di Joseph Ratzinger, otto anni fa. Il Papa dimissionario che ha seguito il conclave del suo successore dal ritiro di Castel Gandolfo apprendendo le notizie della tv.

Si attende il protodiacono, il cardinal Jean Luois Tauran per l'annuncio dell'habemus papam. Il nuovo papa si affaccerà al balcone della loggia centrale della basilica di San Pietro.

m.rossin

© riproduzione riservata