Venerdì 25 Novembre 2011

Ucciso dal monossido di carbonio
Tragedia nella notte a Vaprio

Vaprio d'Adda - Tragedia a Vaprio d'Adda. Giovedì sera i carabinieri della locale stazione hanno rinvenuto il cadavere di Giuseppe O., 56 anni. Il cadavere dell'uomo è stato ritrovato nella sua casa in via Cassano. La causa della morta è da addebitare, secondo una prima ricostruzione dell'accaduto, a un'intossicazione di monossido di carbonio. Il gas killer si è sprigionato dall'incendio accidentale di un mobile in formica, sul quale era stato posto un apparecchio elettrico. Le fiamme provocate dall'incendio hanno ustionato diverse parti del corpo dell'uomo. Sul posto, oltre ai militari di Vaprio, sono giunti anche i vigili del fuoco di Gorgonzola. Ora il corpo del trezzese è stato trasportato all'istituto di medicina legale per essere sottoposto ad autopsia.

d.perego

© riproduzione riservata