Lunedì 24 Ottobre 2011

Lissone, super Effemarket in lutto
scomparsa patron Ancilla Pioltelli

Lissone - La chiesa parrocchiale di Bareggia questo pomeriggio, lunedì 24 ottobre, ha faticato a contenere le persone intervenute ai funerali di Ancilla Pioltelli, con il marito Carlo Fossati, alle redini della catena di supermercati Effemarket di Lissone e Bareggia. L'imprenditrice è scomparsa sabato a 75 anni. Di lei maestranze e i clienti sottolineano in particolare l'affabilità, il savoir faire e l'eleganza dei modi.

Le famiglie, e più in generale tutti coloro che si recano all'Effemarket di viale della Repubblica a Lissone, ricordano la figura di una donna dolce e disponibile mentre intratteneva i clienti alla cassa centrale del negozio. Un'imprenditrice vecchio stampo, alla guida con marito Carlo di un'azienda di famiglia che oggi ha raggiunto la quinta generazione: i figli di Carlo e Ancilla - Enrico, Piero e Ambrogio- collaborano infatti alle aziende familiari.

E' nel 1970 che Carlo Fossati con la moglie Ancilla iniziarono l'attività di supermercato chiamato Effemarket, tramandando una tradizione che affonda le radici nel lontano 1835. Nel 1990 nasce a Lissone Effemarket 2 (viale Martiri della Libertà), nel 2005 la famiglia Fossati apre in via Gioberti, a Bareggia, un centro commerciale dove ha sede Effemarket 1. La salma di Ancilla Pioltelli riposa nel cimitero di Bareggia di Lissone.
e.p.

r.magnani

© riproduzione riservata