Martedì 19 Luglio 2011

Emis Killa, rap made in Vimercate
Contratto con Carosello Records

Vimercate - Ha 21 anni, è nato a Vimercate ed è uno dei rapper italiani emergenti più conosciuti sul web. Questo il ritratto di Emiliano Giambelli, in arte Emis Killa, che con i suoi pezzi freestyle sta spopolando ormai da qualche anno sulla rete.

I video di alcune delle sue canzoni, come 'Romanzo criminale' o il più esplicito 'Sono ca*** miei', hanno superato di gran lunga il milione di visualizzazioni su Youtube. Eccezionale, verrebbe da dire. Normale, invece, se si pensa che Emiliano ha iniziato a prendere confidenza con il freestyle fin da quando aveva 14 anni e ha prodotto i suoi primi pezzi rap quando non aveva ancora compiuto i 17.

Cronaca di una carriera annunciata, quindi, per un ragazzo dotato di un grande talento, che ha saputo sfruttare e perfezionare nel corso del tempo. Cresce artisticamente frequentando gruppi (in gergo si dice crew) di Desio e Milano, nei quali inizia anche a scrivere i suoi primi testi entrando a far parte della Ufs Crew, costituita principalmente da writer palermitani.

La svolta nel 2007, quando Emis Killa vince il concorso regionale lombardo 'Tecniche perfette', trampolino di lancio per la conquista, nello stesso anno, del titolo di campione italiano. Nel 2008 entra a far parte dell'etichetta Blocco Recordz e l'anno dopo ecco uscire il suo primo progetto (Cheta music mixtape) in free download e in copie a tiratura limitata.

Anche il suo pezzo più recente (Champagne e spine) ha conquistato i navigatori: già in centomila lo hanno visualizzato su Youtube. Ora Emiliano vive una fase nuova della sua già brillante carriera: la scorsa primavera ha firmato un contratto con Carosello Records e ha iniziato la lavorazione del suo nuovo disco, la cui uscita è prevista per il prossimo gennaio.
S. P.

r.magnani

© riproduzione riservata