Lunedì 23 Maggio 2011

Bambino travolto a Lazzate
Muore dopo dodici ore di agonia

Lazzate - Non ce l'ha fatta il piccolo Leonardo Monguzzi, il bambino di dieci anni travolto domenica pomeriggio, intorno alle 17, in via Vittorio Veneto a Lazzate. Il piccolo è morto lunedì mattina, intorno alle 6, all'ospedale San Raffaele di Milano, dov'era stato trasportato dall'elisoccorso subito dopo la tragedia. Secondo una prima ricostruzione, il bambino stava giocando nel giardinetto pubblico che si trova lungo la via, nelle vicinanze del monumento dell'Avis, quando sarebbe uscito dall'area protetta dirigendosi dall'altra parte di via Vittorio Veneto, dove abitava. Stava per andare a chiedere alla madre di poter restare a giocare ancora qualche minuti con gli amici nel parco. Lorenzo si trovava sulle strisce pedonali quando è stato investito da una Fiat Punto guidata da un 36enne di Lazzate. L'impatto è stato violento, il corpo del bambino è stato sbalzato a oltre sei metri di distanza. Attorno alla vittima si è formata sunbito una ressa di persone, visto a Lazzate quella di domenica era giornata di comunioni. Immediati i soccorsi, il bambino, come detto, è stato trasportato all'ospedale San Raffaele dove gli sono state riscontrate numerose lesioni interne e ferite plurime. Lunedì mattina, Lorenzo Monguzzi è morto.

d.perego

© riproduzione riservata