Lunedì 14 Giugno 2010

Caratese, la Folgore interessata
all'acquisto: la decisione a breve

Verano/Carate - La Folgore compra la Caratese? Solitamente non si inizia un pezzo con una domanda, ma questa volta è d'obbligo. Non fosse altro per la delicatezza della questione, che può scombussolare, e non poco, due comunità. A Carate e Verano si vocifera da qualche giorno che l'affare è stato concluso e che, dopo un anno di transizione in cui tutto rimarrà com'è, ci sarà una fusione tra le due società, con conseguenze ancora tutte da disegnare. Qualcosa di vero c'è. Ma non tutto. Come capita spesso con i passaparola, la realtà è un po' diversa. “La trattativa è in corso e non è un mistero - ammette il direttore generale della Folgore Cristiano Giarretta - ma ancora non c'è alcuna ufficialità. Non ci sono firme, si sta parlando. Ci sono tantissime società che collaborano, anche non lontano da noi, e e tra Carate e Verano si sta parlando proprio di questo". La domanda che i tifosi delle due squadre si stanno facendo, però, è una sola: delle due maglie ne resterà solo una? La risposta, per ora, è no. A quanto sembra, infatti, sempre che l'accordo vada in porto, la Caratese rimarrà Caratese e la Folgore Verano rimarrà la Folgore Verano. Che si vogliano unire le forze per la gestione degli impianti? Oppure sancire una collaborazione tipo Juventus-Crotone? Di sicuro c'è solo che il dialogo è avviato: e che la risposta a tutte le domande non tarderà a venire.
Elena Sandrè

a.crippa

© riproduzione riservata